Ricerche

Benvenuto nella CRIBIS Community, uno spazio a te dedicato dove potrai trovare tutti i contenuti speciali e i materiali di approfondimento sui temi del credit management, del marketing, di supply e collection management.

In Evidenza


StudioPagamenti_Lombardia_Q32018.jpg
27 novembre 2018

Scarica lo studio pagamenti - Lombardia Q3 2018

- studio pagamenti

A settembre 2018 la Lombardia conferma le ottime performance a livello nazionale: con una percentuale di imprese puntuali pari al 45,8%, superiore alla media italiana (36,3%) e a quella del Nord Ovest (42,1%), la Regione sale al secondo posto per pagamenti regolari. Tutte le province presentano percentuali in crescita rispetto ai livelli del 2010. Accedi alla Community e scarica l’analisi completa!

CRIBIS_StudioPagamenti_Q32018_Edilizia.jpg
26 novembre 2018

Scarica lo Studio Pagamenti - Edilizia Q3 2018

- studio pagamenti

L’analisi del settore Edilizia condotta da CRIBIS e aggiornata al Q3 2018, rileva che le aziende del settore sono 723.800, suddivise in imprese di Costruzione di edifici (33,4%), di Edilizia specializzata (1,7%) e di Installatori (64,9%), e si concentrano maggiormente in Lombardia (17,8%) e nel Lazio (10,2%). Accedi alla CRIBIS Community e scarica l’analisi!

20181105_AnalisiFallimentiQ3.jpg (1)
05 novembre 2018

Scarica l'Analisi sui Fallimenti delle imprese in Italia – Q3 2018

- fallimenti

Continua il trend positivo in materia di fallimenti per le imprese in Italia. Secondo il quadro tracciato a settembre 2018 da CRIBIS con l’Analisi dei fallimenti in Italia emerge un nuovo calo di questo fenomeno a livello nazionale. Tutti i settori mostrano un trend positivo a confronto con il 2017, a partire dal comparto industriale che registra una diminuzione dei fallimenti dell’11,6%. Accedi alla CRIBIS Community e scarica l’analisi dei fallimenti in Italia!

20181030_F&BQ3_2018.jpg
30 ottobre 2018

SCARICA LO STUDIO PAGAMENTI Q3 2018 SUL SETTORE FOOD & BEVERAGE

- studio pagamenti

Dallo Studio Pagamenti Q3 2018 sul settore Food & Beverage italiano emerge un quadro problematico, seppure con elementi di debole miglioramento in alcuni comparti. Il settore del Commercio all’Ingrosso Food è quello che registra la percentuale più alta di pagamenti puntuali (25,2%). Iscriviti alla CRIBIS Community e scarica l’analisi completa!

StudioPagamentiCRIBISQ32018.png
19 ottobre 2018

Scarica lo Studio Pagamenti Italia Q3 2018

- studio pagamenti

A settembre 2018 l’andamento dei pagamenti in Italia mostra un calo dell’1.9% rispetto allo stesso periodo del 2017, leggermente al di sotto anche dei dati rilevati a giugno 2018 (-0,4%). Le imprese italiane virtuose nei pagamenti rappresentano il 36,3% del totale, mentre quelle che registrano ritardi gravi sono l’11,3%. Le criticità più evidenti restano localizzate al Sud, mentre il Nord Est si conferma l’area geografica più affidabile. Accedi alla Community e scarica l’analisi completa!


Ricerche più
recenti


18 maggio 2015

Studio pagamenti Q1 2015 - Lazio

Nel Q1 2015 il Lazio mostra performance di pagamento significativamente peggiori rispetto alla media italiana: solo il 25,8% delle imprese paga regolarmente alla scadenza, mentre il 23,5% supera i 30 giorni di ritardo. Entra nella CRIBIS Community e scarica l'analisi completa.

12 maggio 2015

Scarica l'Analisi CRIF sui Tassi di Default delle Imprese Italiane

CRIF Rating Agency ha prodotto un aggiornamento del Corporate Credit Risk Research dal quale emerge che il tasso di default si attesta al 6,6% nel IV trimestre 2014, ben distante dal 5,5% che si registrava prima della “crisi subprime” nel 2007. Entra nella CRIBIS Community e scarica gratuitamente l'analisi completa.

11 maggio 2015

Studio Pagamenti Q1 2015, EMILIA ROMAGNA

Secondo i dati aggiornati al Q1 2015 le aziende dell'Emilia Romagna presentano performance di pagamento positive (46,6%) e nettamente superiori alla media italiana (36,3%). E' quanto emerge dallo Studio Pagamenti, un'analisi targata CRIBIS D&B che ha analizzato i comportamenti di pagamento delle imprese italiane. Entra nella CRIBIS Community e scarica l'analisi completa.

11 maggio 2015

CRIF e l’esperienza di SKY Italia sulla gestione strategica del recupero

Nel corso degli ultimi anni la funzione di Credit management SKY ha focalizzato la propria attenzione sulla gestione dei crediti in sofferenza, forte è stata infatti l’esigenza di automatizzare maggiormente l’intera filiera operativa. Per implementare la nuova piattaforma di gestione del recupero crediti è stata scelta CRIF come partner di riferimento. Entra nella CRIBIS Community e scarica il Case Study completo.

11 maggio 2015

CRIF E GRUPPO HERA: UN MODELLO DI GOVERNANCE DEL CREDITO ALL’AVANGUARDIA

In ambito Credit Management il Gruppo Hera ha avuto l'esigenza di strutturare un nuovo modello di governance del credito adeguato alla dimensione e alla complessità raggiunti dall’azienda a seguito di una serie di acquisizioni effettuate ed esigenze di cash management. E' nata così una collaborazione con CRIF, che ha portato ad una grande crescita della cultura creditizia in azienda. Entra nella CRIBIS Community e scarica il Case Study completo.


Cribis Community

Scarica lo studio pagamenti - Lombardia Q3 2018

A settembre 2018 la Lombardia conferma le ottime performance a livello nazionale: con una percentuale di imprese puntuali pari al 45,8%, superiore alla media italiana (36,3%) e a quella del Nord Ovest (42,1%), la Regione sale al secondo posto per pagamenti regolari. Tutte le province presentano percentuali in crescita rispetto ai livelli del 2010. Accedi alla Community e scarica l’analisi completa!

Non sei iscritto?

Eventi

11 gennaio 2019

Impresa e Mercati Esteri - Corso di Alta formazione

CRIBIS sarà partner promozionale del Corso di Alta Formazione Executive “Impresa e Mercati Esteri”, nato dalla collaborazione tra il Consorzio Brescia Export e l’Università Cattolica del Sacro Cuore, che si terrà a Brescia dall’11 gennaio al 29 marzo 2019. Il corso è destinato a imprenditori, export manager, addetti marketing e vendite all'estero, laureandi e neo-laureati in business management e avrà come docenti professori dell’Università Cattolica del Sacro Cuore ed esperti del settore.

leggi

SCOPRI I NOSTRI PRODOTTI


Utente o password errata.
Se non ricordi la password puoi resettarla Qui
Se hai problemi contattaci

x