News

La sezione News comprende tutte le più importanti notizie provenienti dal mondo CRIBIS. Gli iscritti alla CRIBIS Community potranno accedere in aggiunta anche a tutti i contenuti speciali, come analisi e osservatori, che vengono costantemente aggiornati e pubblicati. L'iscrizione alla CRIBIS Community è gratuita e senza impegno.

In Evidenza


studiopag_italia_Q4 2018.jpg
25 gennaio 2019

Pagamenti commerciali: raddoppiate in otto anni le imprese che pagano con grave ritardo ma oltre un terzo sono virtuose

- pagamenti,studio pagamenti

Secondo il più aggiornato Osservatorio CRIBIS sui pagamenti commerciali negli ultimi otto anni le imprese italiane che pagano con oltre 30 giorni di ritardo sono praticamente raddoppiate, passando dal 5,5% all’11,4%. Una impresa su tre paga regolarmente alla scadenza (35.5%), il comparto più puntuale risulta essere quello finanziario. Il Nord-Est è la macro-area più virtuosa. Scarica gratuitamente l'Osservatorio dalla CRIBIS Community!

20181220_settore-vitivinicolo_CRIBIS_IndustryMonitor.jpg
20 dicembre 2018

CRIBIS fotografa le aziende italiane del settore vitivinicolo

- CRIBIS Industry Monitor

In Italia, primo paese produttore di vino al mondo, il comparto vitivinicolo conta oltre 310mila aziende agricole e più di 1.800 imprese attive nella fase di trasformazione. Nel 2017 il comparto ha prodotto 42,5 milioni di ettolitri di vino, di cui oltre un terzo a marchio dop.

20181219_ProvinceToscana.jpg
19 dicembre 2018

Pagamenti tra imprese in Toscana: a Pisa e a Prato le migliori prestazioni

- studio pagamenti

La Toscana tra le prime 10 regioni in Italia per puntualità nei pagamenti: su un totale di circa 361.600 aziende, il 34,7% rispetta le scadenze, confermando il secondo posto tra le regioni del centro. Pisa e Prato sono le province con performance migliori con il 38,5% di pagamenti entro i termini. Accedi alla CRIBIS Community e scarica l'analisi!

Linkedin_Industria_Tessile.jpg
18 dicembre 2018

CRIBIS Industry Monitor Sistema Moda: tradizione e innovazione sostengono la ripresa

-

L’industria della moda è uno dei comparti produttivi più importanti per l’economia italiana e svolge un ruolo strategico per l’economia nazionale ed europea. Nonostante la crisi che negli ultimi anni ha colpito il sistema moda nel suo complesso, l’industria tessile italiana mantiene un ruolo di leadership grazie alla traduzione produttiva e all’elevata specializzazione: con 59mila euro per addetto è la più performante d’Europa.

CRIBIS.jpg
17 dicembre 2018

CRIBIS PORTA LA BUSINESS INFORMATION NEGLI EMIRATI ARABI: AL VIA IL LANCIO DELLA PIATTAFORMA iCRIF

- crif,cribis,estero

Arriva la piattaforma iCRIF, CRIBIS porta la Business Information negli Emirati Arabi: con 300mila utenti registrati sulla piattaforma in Italia, CRIBIS offrirà informazioni commerciali al mercato domestico emiratino.

Notizie Recenti

19 ottobre 2017

Le news di ottobre dall'Asia

L'ultimo Asia Newsflash di Dun & Bradstreet analizza Taiwan, Singapore, Cina e Giappone sul piano degli investimenti e i fallimenti delle imprese. Buone notizie da Singapore con indicatori economici a segno positivo ma scarsi investimenti, stessa situazione per Taiwan che cerca stabilità politica. In Cina e Giappone aumentano i fallimenti e stringe il credito alle imprese. Scarica l'Analisi completa e approfondisci questi e tanti altri argomenti inclusi nel rapporto Dun & Bradstreet di ottobre.

18 ottobre 2017

Segnali di ripresa nel settore Food & Beverage

Il Food & Beverage si conferma un settore in difficoltà sotto l'aspetto delle performance di pagamento anche nel terzo trimestre del 2017. Dal Q4 2010 ad oggi i ritardi gravi del comparto Horeca sono aumentati del 133,3%, raggiungendo una quota maggiore del 23%. Per quanto riguarda la puntualità invece, il comparto più in difficoltà è la GDO con solo il 16% di pagamenti alla scadenza.

13 ottobre 2017

Continua il calo dei fallimenti per il Q3 2017

È ora disponibile l'Analisi Fallimenti Italia di CRIBIS per il Q3 2017. I dati sono incoraggianti e continua il trend positivo iniziato dopo il 2014, nei primi 9 mesi del 2017 infatti, le aziende che hanno portato i libri in tribunale sono il 13,2% in meno rispetto allo scorso anno. L'effetto della crisi è ancora evidente ma questi risultati rappresentano senza dubbio un segnale positivo per il futuro. Scarica l'Analisi!

10 ottobre 2017

CIPS Risk Index, Q2 2017

Ora disponibile l'ultimo rapporto studiato da Dun & Bradstreet e il Chartered Institute of Procurement and Supply. L'analisi presenta l'andamento del CIPS Risk Index (CRI) a livello globale e spiega quali sono i fattori che facilitano il commercio internazionale facendo diminuire il supply chain risk oppure gli avvenimenti che possono ostacolarlo creando un rischio maggiore.

05 ottobre 2017

Pagamenti Italia Q3 2017, segnali positivi dalle aziende

Arrivano segnali positivi dalle imprese sul fronte dei pagamenti. L'ultimo rapporto dell'Osservatorio Studio Pagamenti CRIBIS evidenzia un calo dei ritardi gravi, che continuano a scendere a ritmo sostenuto già da tempo (-16,7% rispetto a settembre 2016). I pagamenti puntuali si assestano al 38,2% che rappresenta il valore più alto dal 2013.



SCOPRI I NOSTRI PRODOTTI


Utente o password errata.
Se non ricordi la password puoi resettarla Qui
Se hai problemi contattaci

x