News

La sezione News comprende tutte le più importanti notizie provenienti dal mondo CRIBIS. Gli iscritti alla CRIBIS Community potranno accedere in aggiunta anche a tutti i contenuti speciali, come analisi e osservatori, che vengono costantemente aggiornati e pubblicati. L'iscrizione alla CRIBIS Community è gratuita e senza impegno.

In Evidenza


studiopag_italia_Q4 2018.jpg
25 gennaio 2019

Pagamenti commerciali: raddoppiate in otto anni le imprese che pagano con grave ritardo ma oltre un terzo sono virtuose

- pagamenti,studio pagamenti

Secondo il più aggiornato Osservatorio CRIBIS sui pagamenti commerciali negli ultimi otto anni le imprese italiane che pagano con oltre 30 giorni di ritardo sono praticamente raddoppiate, passando dal 5,5% all’11,4%. Una impresa su tre paga regolarmente alla scadenza (35.5%), il comparto più puntuale risulta essere quello finanziario. Il Nord-Est è la macro-area più virtuosa. Scarica gratuitamente l'Osservatorio dalla CRIBIS Community!

20181220_settore-vitivinicolo_CRIBIS_IndustryMonitor.jpg
20 dicembre 2018

CRIBIS fotografa le aziende italiane del settore vitivinicolo

- CRIBIS Industry Monitor

In Italia, primo paese produttore di vino al mondo, il comparto vitivinicolo conta oltre 310mila aziende agricole e più di 1.800 imprese attive nella fase di trasformazione. Nel 2017 il comparto ha prodotto 42,5 milioni di ettolitri di vino, di cui oltre un terzo a marchio dop.

20181219_ProvinceToscana.jpg
19 dicembre 2018

Pagamenti tra imprese in Toscana: a Pisa e a Prato le migliori prestazioni

- studio pagamenti

La Toscana tra le prime 10 regioni in Italia per puntualità nei pagamenti: su un totale di circa 361.600 aziende, il 34,7% rispetta le scadenze, confermando il secondo posto tra le regioni del centro. Pisa e Prato sono le province con performance migliori con il 38,5% di pagamenti entro i termini. Accedi alla CRIBIS Community e scarica l'analisi!

Linkedin_Industria_Tessile.jpg
18 dicembre 2018

CRIBIS Industry Monitor Sistema Moda: tradizione e innovazione sostengono la ripresa

-

L’industria della moda è uno dei comparti produttivi più importanti per l’economia italiana e svolge un ruolo strategico per l’economia nazionale ed europea. Nonostante la crisi che negli ultimi anni ha colpito il sistema moda nel suo complesso, l’industria tessile italiana mantiene un ruolo di leadership grazie alla traduzione produttiva e all’elevata specializzazione: con 59mila euro per addetto è la più performante d’Europa.

CRIBIS.jpg
17 dicembre 2018

CRIBIS PORTA LA BUSINESS INFORMATION NEGLI EMIRATI ARABI: AL VIA IL LANCIO DELLA PIATTAFORMA iCRIF

- crif,cribis,estero

Arriva la piattaforma iCRIF, CRIBIS porta la Business Information negli Emirati Arabi: con 300mila utenti registrati sulla piattaforma in Italia, CRIBIS offrirà informazioni commerciali al mercato domestico emiratino.

Notizie Recenti

29 maggio 2017

Moda, pagamenti: bene l'industria e produzione, difficoltà per il commercio al dettaglio. In calo i ritardi gravi

Ben il 40,2% delle imprese del comparto industria e produzione è virtuoso. Situazione più critica per il commercio al dettaglio, puntuale solo nel 32,5% dei casi; il 15,2% dei pagamenti arriva con grave ritardo. L'analisi dei pagamenti nel settore moda nel corso del 2017 è ora disponibile nella CRIBIS Community!

26 maggio 2017

Brexit ed elezioni, le ultime news dal Regno Unito

Scarica gratuitamente dalla CRIBIS Community l'Analisi realizzata da Dun & Bradstreet contenente le previsioni politico-economiche sul Regno Unito, con un approfondimento sulla Brexit e sulle elezioni politiche dell'8 giugno.

24 maggio 2017

Pagamenti commerciali, in Ungheria virtuosa un'impresa su due

Come pagano i Paesi dell'Europa dell'Est? Dall'Osservatorio realizzato da CRIBIS emergono performance di pagamento positive per l'Ungheria, con oltre il 55% di imprese puntuali nei pagamenti. Bene anche la Repubblica Ceca (44.7%), a seguire Slovenia e Polonia. Scarica gratuitamente l'Osservatorio dalla CRIBIS Community!

23 maggio 2017

Pagamenti delle imprese edili: in un anno i ritardi gravi calano del 9.6%

Segnali positivi dal settore edile a marzo 2017. Calano del 9.6% rispetto al 2016 i ritardi gravi, solo un’impresa su dieci fatica a saldare i debiti con i fornitori. Più in salute il comparto degli installatori, male l’edilizia specializzata. Lo Studio Pagamenti Settore Edilizia è disponibile nella CRIBIS Community!

16 maggio 2017

Pubblica Amministrazione: meno di un'azienda su quattro puntuale nei pagamenti

Solo il 23.6% delle imprese della PA è un pagatore puntuale verso i fornitori, contro la media delle imprese italiane del 35.6%. Nel primo trimestre del 2017 i pagamenti puntuali nel settore della Sanità e delle ASL sono stati sostanzialmente nulli. Il nord più virtuoso del sud. Scarica dalla CRIBIS Community l'Osservatorio completo!



SCOPRI I NOSTRI PRODOTTI


Utente o password errata.
Se non ricordi la password puoi resettarla Qui
Se hai problemi contattaci

x