News

La sezione News comprende tutte le più importanti notizie provenienti dal mondo CRIBIS. Gli iscritti alla CRIBIS Community potranno accedere in aggiunta anche a tutti i contenuti speciali, come analisi e osservatori, che vengono costantemente aggiornati e pubblicati. L'iscrizione alla CRIBIS Community è gratuita e senza impegno.

In Evidenza


fallimenti_1Q 2017.png
26 aprile 2017

Fallimenti in forte calo nel 2017

- fallimenti

Nei primi tre mesi dell'anno sono state 2.998 le imprese ad aver portato i libri in tribunale, -16.8% rispetto al 2016. Restano lontani i livelli pre-crisi, dall'ultima analisi realizzata da CRIBIS emerge comunque un forte calo dei Fallimenti delle aziende in Italia: scarica subito l'Osservatorio dalla CRIBIS Community!

db_BOI_Indonesia_Q2 2017.PNG
21 aprile 2017

Economia in Indonesia: ottimismo crescente da parte degli imprenditori

- estero

Dun & Bradstreet ha realizzato un'indagine sul livello di ottimismo degli imprenditori in Indonesia relativamente al secondo trimestre 2017: entra nella CRIBIS Community e scarica gratuitamente l'Osservatorio Business Optimism Index - Q2 2017!

db_asia_newsflash_aprile_2017.PNG
19 aprile 2017

Business in Asia: le news di aprile

- estero

Scarica gratuitamente dalla CRIBIS Community l'Osservatorio Dun & Bradstreet "Asia Newsflash", un report aggiornato ad Aprile 2017 sulla situazione dei principali paesi del sud est asiatico. Focus di questo mese è sull'instabilità politica della Corea del Sud.

studiopag_food&beverage q1 2017.png
19 aprile 2017

CRIBIS, comparto Food & Beverage ancora in difficoltà nei pagamenti commerciali. Meno di un'impresa su cinque paga alla scadenza.

- studio pagamenti,pagamenti

Lo scenario a marzo 2017 dei tempi di pagamento nel settore del food & beverage: performance lontane dalla media nazionale (35,6%), puntuale solo il 16,4% delle aziende del commercio all’ingrosso beverage e il 26,3% nel commercio all’ingrosso food. La situazione migliora però rispetto a 12 mesi fa. Nella CRIBIS Community è disponibile l'Osservatorio completo.

studiopag_italia_Q1 2017.png
06 aprile 2017

Pagamenti commerciali: calano ancora i ritardi gravi, -13% in un solo anno

- pagamenti,studio pagamenti

Lo scenario dei pagamenti delle imprese italiane: calano del 13% in un solo anno i ritardi gravi, sempre più centrale la gestione del credito per superare le difficoltà economiche. Continuano le difficoltà del commercio al dettaglio. Questo in estrema sintesi quanto emerge dallo Studio Pagamenti realizzato da CRIBIS e aggiornato a marzo 2017: accedi alla CRIBIS Community e scarica gratuitamente l'Osservatorio!

Notizie Recenti

02 settembre 2015

Partnership CRIBIS D&B - IUNGO: più efficienza nella tua Supply Chain!

Nasce la partnership tra CRIBIS D&B e IUNGOitalia: le soluzioni di supply chain collaboration di IUNGO si avvalgono dei dati forniti da CRIBIS D&B per qualificare, arricchire e monitorare l’Albo fornitori.

01 settembre 2015

Business in Asia? Per te l'Osservatorio D&B Country Spotlight Asia - Settembre 2015

Entra nella CRIBIS Community e scarica l'Osservatorio D&B Country Spotlight Asia, un report aggiornato sulla situazione dei principali paesi del sud est asiatico. Focus di questo mese è la decisa crescita dell'economia in Vietnam.

26 agosto 2015

Imprenditori stranieri in Italia: la situazione aggiornata

Qual è la distribuzione degli imprenditori stranieri in Italia? CRIBIS ha approfondito il tema delle aziende con titolare non italiano presenti sul territorio nazionale, entra nella CRIBIS Community e scarica gratuitamente l'Osservatorio aggiornato al Q1 2015.

24 agosto 2015

Argentina e Malesia, quali novità

Entra nella CRIBIS Community e scarica i Country Report targati D&B e dedicati ad Argentina e Malaysia. Due analisi approfondite su dati di tipo politico, economico e commerciale dei Paesi, compresi i cambiamenti sui rischi aziendali.

04 agosto 2015

CRIF Rating Agency rivede l’Outlook di Telecom italia e conferma il rating ‘BB’

CRIF Rating Agency rivede l’Outlook di Telecom Italia, una revisione che riflette la maggiore chiarezza sull’assetto azionario del gruppo, l’aspettativa di crescita dei ricavi legata alla ripresa del mercato domestico e l’incremento della marginalità grazie ad investimenti in reti di nuova generazione.



SCOPRI I NOSTRI PRODOTTI


Utente o password errata.
Se non ricordi la password puoi resettarla Qui
Se hai problemi contattaci

x