News

La sezione News comprende tutte le più importanti notizie provenienti dal mondo CRIBIS. Gli iscritti alla CRIBIS Community potranno accedere in aggiunta anche a tutti i contenuti speciali, come analisi e osservatori, che vengono costantemente aggiornati e pubblicati. L'iscrizione alla CRIBIS Community è gratuita e senza impegno.

In Evidenza


cribiscash_logo_verde_NV.jpg
20 settembre 2018

Nasce CRIBIS CASH: la qualità delle informazioni, la rapidità del cash

-

Dall’unione di CRIBIS e Workinvoice nasce CRIBIS CASH, l’unico servizio di business information e gestione del credito che include anche l’incasso anticipato delle fatture. Finalmente potrai sapere tutto sulle aziende con cui lavori, migliorare il portafoglio clienti ed incassare in sole 48 ore le fatture, senza aspettare la scadenza. Finanzia il tuo circolante con CRIBIS CASH!

logoCRIF.jpg
19 settembre 2018

IDC Fin Tech Rankings 2018: CRIF al 35° posto

- crif

Per il sesto anno consecutivo CRIF è presente nella IDC FinTech Rankings Top 100. Nell'edizione 2018 CRIF si posiziona al 35° posto al mondo di questa prestigiosa classifica e al primo tra le aziende italiane. Attraverso l’IDC FinTech Rankings Top 100, ormai giunta alla quindicesima edizione, l’IDC Financial Insights valuta le principali aziende nel mondo i cui ricavi provengono per oltre un terzo da attività finanziarie.

logoCRIF.jpg
13 settembre 2018

CRIF e l’Università di Bologna presentano il Master Cyber Security: from design to operations

- news

Crif, in collaborazione con l’Università di Bologna – DISI, Dipartimento di Scienza e Ingegneria - e importanti aziende quali Accenture, Cryptonet Labs, CSE, Minded Security, Obsidum, Tesla Consulting, Unipol e Yoroi, organizza il Master “Cyber Security: from design to operations”, condotto interamente in inglese e rivolto principalmente a laureati triennali e magistrali nel settore ICT.

StudioPagamenti_Bar_Tabacchi_giugno2018.jpg
05 settembre 2018

Bar e tabacchi: performance di pagamento negative nel Q2 2018

- studio pagamenti

Nel secondo trimestre del 2018 il settore dei Bar e Tabacchi presenta performance di pagamento non positive, con solo il 14,8% delle imprese che rispetta i termini prestabiliti e un gap negativo di 21,9 punti percentuali rispetto alla media italiana (36,7%). Accedi alla CRIBIS Community e scarica lo Studio Pagamenti!

20180801_lombardiaQ2.jpg
02 agosto 2018

Puntualità nel Q2 2018: Lombardia la terzo posto in Italia

-

La Lombardia a giugno 2018 conferma le ottime performance della Regione a livello nazionale: con una percentuale di imprese puntuali pari al 45,8%, superiore alla media nazionale, che è del 36,7%, e a quella del Nord Ovest (42,1%), la Regione mantiene il terzo posto per pagamenti regolari. Le performance migliori a livello provinciale sono registrate da Sondrio (57,4%). Accedi alla CRIBIS Community e scarica l'analisi completa!

Notizie Recenti

10 novembre 2014

Rating ECAI: pubblicate dall’EBA le tabelle di mapping di CRIF

CRIF SpA rende noto che sono state pubblicate da EBA le tabelle di mapping, ovvero le tabelle di conversione tra i rating emessi dalle Agenzie di Rating europee e le classi di ponderazione previste, nell’ambito delle disposizioni di vigilanza prudenziale degli istituti finanziari, per la determinazione degli assorbimenti patrimoniali degli impieghi verso imprese.

10 novembre 2014

Un italiano su sei è stato vittima di frodi

Furto di identità, phishing e clonazione di carte di credito: 1 italiano su 6 ne ha avuto una esperienza diretta. Questa la principale evidenza della ricerca online “OBIETTIVO ZERO FRODI 2014. Le 4F: frodi, falsificazione, fornitori, furti” commissionata da CRIF a Smart Research.

03 novembre 2014

Quali sono le prospettive di business in Cile, Colombia, Perù, Nigeria e Tanzania?

In Cile il rischio è abbastanza basso, in Colombia, in Perù e in Tanzania è moderato e in Nigeria è invece molto alto. Disponibili i D&B Country Report Cile, Colombia, Perù, Nigeria e Tanzania, che forniscono un’analisi approfondita su dati di tipo politico, economico e commerciale dei paesi, compresi i cambiamenti sui rischi aziendali.

29 ottobre 2014

Quasi 8.000 imprese italiane potrebbero emettere un mini-bond

Sulla base dello studio realizzato da CRIF Rating Agency, almeno 7.892 società di capitali hanno i requisiti per accedere al mercato dei mini-bond e, più in generale, delle obbligazioni, con la possibilità di raccogliere risorse integrative o complementari al credito bancario per sostenere i propri progetti di sviluppo.

24 ottobre 2014

Pagamenti commerciali nell'Edilizia: puntuale solo il 41,4% delle imprese

Edilizia: solo il 41,4% delle imprese ha rispettato i termini di pagamento; i ritardi gravi sono aumentati del 202% dal 2010. Il Nord Est è l'area più virtuosa, situazione critica nel Sud e Isole. I dati emergono dallo Studio Pagamenti aggiornato al terzo trimestre 2014 di CRIBIS D&B.



SCOPRI I NOSTRI PRODOTTI


Utente o password errata.
Se non ricordi la password puoi resettarla Qui
Se hai problemi contattaci

x