News

La sezione News comprende tutte le più importanti notizie provenienti dal mondo CRIBIS. Gli iscritti alla CRIBIS Community potranno accedere in aggiunta anche a tutti i contenuti speciali, come analisi e osservatori, che vengono costantemente aggiornati e pubblicati. L'iscrizione alla CRIBIS Community è gratuita e senza impegno.

In Evidenza


Lattiero_Caseario_small.jpg
14 novembre 2018

CRIBIS Industry Monitor settore Lattiero-Caseario: consumi nazionali in flessione e spinta dell'export

-

La produzione lattiero-casearia a livello nazionale si concentra per l’80% nel Nord Italia, in particolare in Lombardia, Veneto, Emilia Romagna e Piemonte. Il 75% della produzione nazionale è relativa grandi allevamenti, mentre la aziende di piccola dimensione, poco meno della metà degli allevamenti italiani, realizza solo il 5% della produzione totale.

Logo-Cribis-Sales-GO-X-RGB-HIRES.jpg
12 novembre 2018

Arriva CRIBIS Sales Go, lo strumento giusto per cercare nuovi clienti

- cribis sales go

Per aiutare le imprese a trovare più contatti e informazioni utili per visitare clienti in target CRIBIS lancia sul mercato CRIBIS Sales Go, l'App che mette a disposizione delle reti commerciali tutto il patrimonio informativo CRIBIS sul 100% delle aziende direttamente sul tablet o smartphone!

Antananarivo.jpg
06 novembre 2018

CRIF nuovo partner strategico del credit bureau privato in Madagascar e Brunei

- crif

CRIF è stata selezionata dalla Banky Foiben'i Madagasikara e IFC (società del World Bank Group) per la fornitura della piattaforma tecnologica dedicata alla gestione delle informazioni creditizie nel Madagascar.

20181105_AnalisiFallimentiQ3.jpg (1)
05 novembre 2018

Q3 2018: significativo calo dei fallimenti in Italia

- fallimenti

Continua il trend positivo in materia di fallimenti per le imprese in Italia. Secondo il quadro tracciato a settembre 2018 da CRIBIS con l’Analisi dei fallimenti in Italia emerge un nuovo calo di questo fenomeno a livello nazionale. Tutti i settori mostrano un trend positivo a confronto con il 2017, a partire dal comparto industriale che registra una diminuzione dei fallimenti dell’11,6%. Accedi alla CRIBIS Community e scarica l’analisi dei fallimenti in Italia!

20181030_F&BQ3_2018.jpg
30 ottobre 2018

Pagamenti del Food & Beverage: lievi segnali di miglioramento nel Q3 2018

- studio pagamenti

Dallo Studio Pagamenti Q3 2018 sul settore Food & Beverage italiano emerge un quadro problematico, seppure con elementi di debole miglioramento in alcuni comparti. Il settore del Commercio all’Ingrosso Food è quello che registra la percentuale più alta di pagamenti puntuali (25,2%). Entra nella CRIBIS Community e scarica l’analisi completa!

Notizie Recenti

10 novembre 2014

Rating ECAI: pubblicate dall’EBA le tabelle di mapping di CRIF

CRIF SpA rende noto che sono state pubblicate da EBA le tabelle di mapping, ovvero le tabelle di conversione tra i rating emessi dalle Agenzie di Rating europee e le classi di ponderazione previste, nell’ambito delle disposizioni di vigilanza prudenziale degli istituti finanziari, per la determinazione degli assorbimenti patrimoniali degli impieghi verso imprese.

10 novembre 2014

Un italiano su sei è stato vittima di frodi

Furto di identità, phishing e clonazione di carte di credito: 1 italiano su 6 ne ha avuto una esperienza diretta. Questa la principale evidenza della ricerca online “OBIETTIVO ZERO FRODI 2014. Le 4F: frodi, falsificazione, fornitori, furti” commissionata da CRIF a Smart Research.

03 novembre 2014

Quali sono le prospettive di business in Cile, Colombia, Perù, Nigeria e Tanzania?

In Cile il rischio è abbastanza basso, in Colombia, in Perù e in Tanzania è moderato e in Nigeria è invece molto alto. Disponibili i D&B Country Report Cile, Colombia, Perù, Nigeria e Tanzania, che forniscono un’analisi approfondita su dati di tipo politico, economico e commerciale dei paesi, compresi i cambiamenti sui rischi aziendali.

29 ottobre 2014

Quasi 8.000 imprese italiane potrebbero emettere un mini-bond

Sulla base dello studio realizzato da CRIF Rating Agency, almeno 7.892 società di capitali hanno i requisiti per accedere al mercato dei mini-bond e, più in generale, delle obbligazioni, con la possibilità di raccogliere risorse integrative o complementari al credito bancario per sostenere i propri progetti di sviluppo.

24 ottobre 2014

Pagamenti commerciali nell'Edilizia: puntuale solo il 41,4% delle imprese

Edilizia: solo il 41,4% delle imprese ha rispettato i termini di pagamento; i ritardi gravi sono aumentati del 202% dal 2010. Il Nord Est è l'area più virtuosa, situazione critica nel Sud e Isole. I dati emergono dallo Studio Pagamenti aggiornato al terzo trimestre 2014 di CRIBIS D&B.



SCOPRI I NOSTRI PRODOTTI


Utente o password errata.
Se non ricordi la password puoi resettarla Qui
Se hai problemi contattaci

x