News

La sezione News comprende tutte le più importanti notizie provenienti dal mondo CRIBIS. Gli iscritti alla CRIBIS Community potranno accedere in aggiunta anche a tutti i contenuti speciali, come analisi e osservatori, che vengono costantemente aggiornati e pubblicati. L'iscrizione alla CRIBIS Community è gratuita e senza impegno.

In Evidenza


20181220_settore-vitivinicolo_CRIBIS_IndustryMonitor.jpg
20 dicembre 2018

CRIBIS fotografa le aziende italiane del settore vitivinicolo

- CRIBIS Industry Monitor

In Italia, primo paese produttore di vino al mondo, il comparto vitivinicolo conta oltre 310mila aziende agricole e più di 1.800 imprese attive nella fase di trasformazione. Nel 2017 il comparto ha prodotto 42,5 milioni di ettolitri di vino, di cui oltre un terzo a marchio dop.

20181219_ProvinceToscana.jpg
19 dicembre 2018

Pagamenti tra imprese in Toscana: a Pisa e a Prato le migliori prestazioni

- studio pagamenti

La Toscana tra le prime 10 regioni in Italia per puntualità nei pagamenti: su un totale di circa 361.600 aziende, il 34,7% rispetta le scadenze, confermando il secondo posto tra le regioni del centro. Pisa e Prato sono le province con performance migliori con il 38,5% di pagamenti entro i termini. Accedi alla CRIBIS Community e scarica l'analisi!

Linkedin_Industria_Tessile.jpg
18 dicembre 2018

CRIBIS Industry Monitor Sistema Moda: tradizione e innovazione sostengono la ripresa

-

L’industria della moda è uno dei comparti produttivi più importanti per l’economia italiana e svolge un ruolo strategico per l’economia nazionale ed europea. Nonostante la crisi che negli ultimi anni ha colpito il sistema moda nel suo complesso, l’industria tessile italiana mantiene un ruolo di leadership grazie alla traduzione produttiva e all’elevata specializzazione: con 59mila euro per addetto è la più performante d’Europa.

CRIBIS.jpg
17 dicembre 2018

CRIBIS PORTA LA BUSINESS INFORMATION NEGLI EMIRATI ARABI: AL VIA IL LANCIO DELLA PIATTAFORMA iCRIF

- crif,cribis,estero

Arriva la piattaforma iCRIF, CRIBIS porta la Business Information negli Emirati Arabi: con 300mila utenti registrati sulla piattaforma in Italia, CRIBIS offrirà informazioni commerciali al mercato domestico emiratino.

logoCRIF.jpg
29 novembre 2018

CRIF acquisisce Credit Data Research Realtime

- crif

CRIF - azienda globale specializzata in sistemi di informazioni creditizie, business information e soluzioni per il credito – ha annunciato l’acquisizione, attraverso la sua società CRIF Buergel, di Credit Data Research Realtime Holding Ltd. La società, con sede a Londra, è stata tra le prime in Europa ad essere stata riconosciuta dalla Financial Conduct Authority come Account Information Service Provider (AISP). Questa operazione rappresenta una tappa importante per lo sviluppo strategico del b…

Notizie Recenti

12 gennaio 2014

Nasce Expot Lab, il servizio di intelligence per l'internazionalizzazione delle PMI

Nasce il nuovo prodotto in co-branding CRIBIS D&B e Co.Mark che consente la pianificazione strategica e commerciale dell'export aziendale. Uno strumento innovativo rivolto in particolar modo alle medie imprese manifatturiere, che consente di individuare le migliori opportunità all'estero usufruendo del patrimonio di CRIBIS e delle competenze specifiche di Co.Mark.

12 gennaio 2014

Quali sono le aziende migliori con cui fare affari? Scarica l'analisi

Realtà di grandi dimensioni, localizzate nel Nord Est, costituite prima del 1951 e operanti nel settore dei servizi finanziari. Questo, in estrema sintesi, l’identikit delle imprese italiane più affidabili dal punto di vista delle relazioni commerciali che emerge dall'analisi sui migliori partner commerciali B2B realizzata da CRIBIS D&B.

15 dicembre 2013

Solo il 6% delle imprese italiane è veramente affidabile

Nel 2013 l’affidabilità potenziale delle imprese è diminuita, mettendo in forse i pagamenti di partner e fornitori. Le piccole realtà continuano a presentare le maggiori criticità. Il Nord l’area più virtuosa, il Lazio la regione con più alta rischiosità. Accedi alla CRIBIS Community per scaricare l'Osservatorio completo realizzato da CRIBIS D&B ed aggiornato al primo trimestre 2014.

12 dicembre 2013

Nessuna Asl in Italia paga alla scadenza

Performance decisamente negative per le Asl in Italia, nessuna Asl paga regolarmente le fatture, il 53% salda entro i 30 giorni e il 47%, invece, paga con un ritardo oltre i 30 giorni. Questa è la fotografia che emerge dallo Studio Pagamenti realizzato da D&B.

27 novembre 2013

Aziende più affidabili se guidate da donne, per il 53% non ci sono rischi commerciali

Le imprese con donne nel board presentano livelli di rischiosità commerciale al di sotto della media nazionale, lo rileva una ricerca CRIBIS D&B. Il 53% delle aziende con oltre 50% di donne, presentanpo un livello di rischiosità inferiore alla media nazionale. Scarica i risultati dell'Osservatorio dalla CRIBIS Community.



SCOPRI I NOSTRI PRODOTTI


Utente o password errata.
Se non ricordi la password puoi resettarla Qui
Se hai problemi contattaci

x