News

La sezione News comprende tutte le più importanti notizie provenienti dal mondo CRIBIS. Gli iscritti alla CRIBIS Community potranno accedere in aggiunta anche a tutti i contenuti speciali, come analisi e osservatori, che vengono costantemente aggiornati e pubblicati. L'iscrizione alla CRIBIS Community è gratuita e senza impegno.

In Evidenza


shutterstock_450120718.jpg
05 giugno 2020

IMPRESE: VICENZA, LECCO E VARESE AL TOP PER INTERNAZIONALIZZAZIONE

- export,margò

CRIBIS ha analizzato la propensione all’export delle aziende del nostro Paese: l’analisi di Margò, piattaforma per lo sviluppo commerciale, suggerisce gli elementi chiave per la ripartenza. In Italia le imprese più dinamiche e attive si trovano nella provincia di Vicenza, seguite da quelle di Lecco e Varese; ottimi risultati anche per Como e Monza e Brianza.

Classifica Best Workplaces Italia 2020.jpg
22 maggio 2020

Best Workplaces Italia: ecco la classifica 2020 delle migliori aziende per cui lavorare

-

Great Place to Work® Italia ha premiato le vincitrici della Classifica delle migliori aziende per le quali lavorare in Italia. Oltre 55.000 dipendenti sono stati ascoltati e sono state premiate 60 aziende tra le organizzazioni che hanno preso parte all'indagine: queste compagnie rappresentano l'eccellenza dei luoghi di lavoro in Italia, gli ambienti migliori nei quali aspirare a lavorare.

1200x628_social.jpg
18 maggio 2020

Nasce MARGÒ, la piattaforma CRIBIS per lo sviluppo commerciale

- marketing

Pensata per i Direttori Commerciali, Margò è la nuova piattaforma di sales acceleration realizzata da CRIBIS per aiutare le imprese a trovare nuovi clienti, gestire la rete commerciale e sviluppare il Portafoglio clienti. Semplice e multi-device, Margò permette di incrementare fatturato e vendite grazie a strumenti di analisi e targeting su oltre 6 milioni di imprese italiane!

logoCRIF_together to.jpg
11 maggio 2020

Allegato 4-Bis: arriva il servizio CRIF BPO a supporto delle imprese che vogliono accedere al Fondo di Garanzia

- crif

CRIF BPO supporta e guida le PMI nella compilazione dell'Allegato 4-Bis, attività necessaria per avviare l’iter di finanziamento garantito al 100% dal Fondo di Garanzia.

2.png
05 maggio 2020

FAI SAPERE AL MERCATO CHE LA TUA IMPRESA E’ RIPARTITA: CRIBIS LANCIA ITALIARIPARTE.COM

- cribis

Il lavoro delle aziende italiane e in particolare delle PMI sta iniziando a ripartire, in quanto solo pochissimi settori hanno potuto evitare il lockdown. Per questo, in questo momento di difficoltà CRIBIS ha voluto focalizzarsi su questa nuova fase dell'economia lanciando ItaliaRiparte.com, un portale per permettere alle imprese italiane di far sapere al mercato che sono tornate in attività.

Notizie Recenti

15 luglio 2014

CRIF si aggiudica il progetto per la realizzazione del sistema di informazioni creditizie nazionale delle Filippine

CRIF, in qualità di provider tecnico, opererà in partnership con un system integrator locale e fornirà la piattaforma tecnologica chiavi in mano, garantendo il supporto operativo per un periodo di due anni a partire dall’attuazione del progetto.

14 luglio 2014

WorldWatch Country Insight di Luglio 2014

Disponibile il Worldwatch Country Insight, un aggiornamento mensile, realizzato da D&B, che sintetizza tutti gli avvenimenti economico-politici dei diversi Paesi del mondo. Accedi alla CRIBIS Community per scaricare la review completa ed essere constantemente aggiornato.

10 luglio 2014

Credito alle imprese: domanda record nei primi 6 mesi del 2014 (+12,1%)

Malgrado il parziale rallentamento del trimestre aprile-giugno, continua ad aumentare il numero delle richieste di finanziamento presentate agli istituti. In crescita anche l’importo medio richiesto (67.061 Euro).

30 giugno 2014

Pagamenti a livello internazionale: bene Danimarca e Germania, male Portogallo e Cina

Le imprese italiane con il 38,9% di pagamenti puntuali nei confronti dei fornitori, seppur di poco, mostra una performance migliore della media europea, pari al 38%. Detto questo, a fine 2013 i comportamenti di pagamento dei Paesi europei e internazionali mostrano una notevole eterogeneità.

30 giugno 2014

GDO e DO: crescono i ritardi nei pagamenti ai fornitori

Nel primo trimestre del 2014 il settore GDO/DO mostra uno scenario fortemente critico. Solo il 16,9% delle imprese rispetta i termini prestabiliti, i pagamenti con un ritardo superiore ai 30 giorni medi, invece, il 24,5%. Scarica l'Osservatorio completo.



SCOPRI I NOSTRI PRODOTTI


Utente o password errata.
Se non ricordi la password puoi resettarla Qui
Se hai problemi contattaci

x