giovedì 5 ottobre 2017

Pagamenti Italia Q3 2017, segnali positivi dalle aziende

L'ultimo rapporto dell'Osservatorio Studio Pagamenti CRIBIS aggiornato al terzo trimestre del 2017 evidenzia un calo dei ritardi gravi, che continuano a scendere a ritmo sostenuto già da tempo (-16,7% rispetto a settembre 2016). Si tratta di un dato positivo che consolida l’inversione di tendenza registrata nello scorso trimestre, dopo un trend negativo che durava dal 2011 al 2016.

Il numero di imprese in grado di rispettare i tempi contrattuali con i fornitori è ancora basso: soltanto il 38,2%, infatti, salda le fatture alla scadenza, il 51,3% entro il mese di ritardo, mentre il 10.5% è gravemente ritardatario. Una percentuale, quest’ultima, che dal 2012 non è mai stata così bassa, anche se rispetto al 2010 è comunque più alta del 90,9%, mentre i pagamenti puntuali al 38,2% sono al livello più alto dal 2013.

A livello regionale, il Veneto rimane la prima per puntualità (47,6%), seguito da Emilia Romagna (47,4%), Lombardia (47,1%), Friuli Venezia Giulia (45,5%) e Trentino Alto Adige (41,1%). In fondo alla classifica troviamo invece, dopo la Sicilia che occupa l'ultima posizione con il 22,2% di pagamenti puntuali, la Calabria (24,3%), la Campania (24,9%), la Sardegna (26,6%) e la Puglia (28%).

Il comparto dei servizi finanziari è il settore che gode di miglior salute con una quota del 48,7% di performance virtuose, a fronte di un 8% di ritardi gravi. Bene anche l’industria e la produzione (44,5% di imprese puntuali, 6,8% di ritardi gravi). Proseguono invece le grandi difficoltà del commercio al dettaglio: solo il 26,3% delle imprese appartenenti al comparto risulta puntuale, a fronte di un 17% di pagamenti oltre il mese di ritardo.

studio pag.italia Q3 2017.png

Cribis Community

Scarica il CIPS Risk Index Q3 2017

Buoni segnali per il commercio internazionale, l'espansione dell'attività commerciale traina la crescita e fa calare la rischiosità. Un altro periodo positivo ma rimangono alcuni punti interrogativi su questioni politiche e socio-economiche che potrebbero influenzare negativamente i risultati nel medio termine. Questo e tanto altro nell'analisi del CIPS Risk Index in collaborazione con Dun & Bradstreet

Non sei iscritto?

Eventi

27 febbraio 2018

Salone delle Micro e Piccole Imprese

CRIBIS presente alla quarta edizione del Salone delle Micro e Piccole Imprese! I partecipanti avranno l'opportunità di prendere parte a varie iniziative tra le quali stand, incontri e presentazioni per far conoscere la propria attività e mettere le basi per nuove collaborazioni. Scopri il programma dell'evento sul sito del Salone delle Micro e Piccole imprese!

leggi

SCOPRI I NOSTRI PRODOTTI


Utente o password errata.
Se non ricordi la password puoi resettarla Qui
Se hai problemi contattaci

x