News

La sezione News comprende tutte le più importanti notizie provenienti dal mondo CRIBIS. Gli iscritti alla CRIBIS Community potranno accedere in aggiunta anche a tutti i contenuti speciali, come analisi e osservatori, che vengono costantemente aggiornati e pubblicati. L'iscrizione alla CRIBIS Community è gratuita e senza impegno.

In Evidenza


Classifica Best Workplaces Italia 2020.jpg
22 maggio 2020

Best Workplaces Italia: ecco la classifica 2020 delle migliori aziende per cui lavorare

-

Great Place to Work® Italia ha premiato le vincitrici della Classifica delle migliori aziende per le quali lavorare in Italia. Oltre 55.000 dipendenti sono stati ascoltati e sono state premiate 60 aziende tra le organizzazioni che hanno preso parte all'indagine: queste compagnie rappresentano l'eccellenza dei luoghi di lavoro in Italia, gli ambienti migliori nei quali aspirare a lavorare.

1200x628_social.jpg
18 maggio 2020

Nasce MARGÒ, la piattaforma CRIBIS per lo sviluppo commerciale

- marketing

Pensata per i Direttori Commerciali, Margò è la nuova piattaforma di sales acceleration realizzata da CRIBIS per aiutare le imprese a trovare nuovi clienti, gestire la rete commerciale e sviluppare il Portafoglio clienti. Semplice e multi-device, Margò permette di incrementare fatturato e vendite grazie a strumenti di analisi e targeting su oltre 6 milioni di imprese italiane!

logoCRIF_together to.jpg
11 maggio 2020

Allegato 4-Bis: arriva il servizio CRIF BPO a supporto delle imprese che vogliono accedere al Fondo di Garanzia

- crif

CRIF BPO supporta e guida le PMI nella compilazione dell'Allegato 4-Bis, attività necessaria per avviare l’iter di finanziamento garantito al 100% dal Fondo di Garanzia.

2.png
05 maggio 2020

FAI SAPERE AL MERCATO CHE LA TUA IMPRESA E’ RIPARTITA: CRIBIS LANCIA ITALIARIPARTE.COM

- cribis

Il lavoro delle aziende italiane e in particolare delle PMI sta iniziando a ripartire, in quanto solo pochissimi settori hanno potuto evitare il lockdown. Per questo, in questo momento di difficoltà CRIBIS ha voluto focalizzarsi su questa nuova fase dell'economia lanciando ItaliaRiparte.com, un portale per permettere alle imprese italiane di far sapere al mercato che sono tornate in attività.

workinvoice sondaggio
04 maggio 2020

Liquidità in esaurimento e le misure adottate dal governo potrebbero non arrivare in tempo: il sondaggio di CRIBIS e Workinvoice su più di mille imprese italiane

- cribis,pagamenti

Circa 6 imprese su 10 dichiarano che la propria situazione di liquidità sia “limitata” o “molto limitata”, mentre oltre il 70% delle imprese sostiene che esaurirà completamente la liquidità entro 3 mesi. Le misure adottate dal Governo sono ritenute adeguate solo dal 4% delle aziende, che tuttavia auspicano di poter avere accesso a tali misure entro due mesi.

Notizie Recenti

03 febbraio 2017

Pagamenti: buone notizie da parte delle imprese italiane

A dicembre 2016 lo scenario sui pagamenti delle imprese italiane presenta imprese più in salute rispetto ad un anno fa, con i Ritardi Gravi che continuano a diminuire ed un leggero aumento delle imprese virtuose. Accedi alla CRIBIS Community e scarica lo Studio Pagamenti - Italia Q4 2016.

23 gennaio 2017

Come ridurre i tempi di incasso della tua impresa?

Guarda subito il nuovo video targato CRIBIS e scopri come è possibile valutare potenzialità e rischi del portafoglio clienti di un'impresa grazie agli strumenti per la gestione del rischio di credito commerciale!

15 dicembre 2016

PMI in Italia: crescita frenata dalla scarsa diversificazione delle fonti di finanziamento

Da una recente analisi targata CRIF Ratings è emerso che nell'ultimo decennio meno del 6% delle PMI italiane ha diversificato le proprie fonti di finanziamento rivolgendosi al mercato dei capitali.

12 dicembre 2016

Business in Asia: le news di dicembre

Scarica gratuitamente dalla CRIBIS Community l'Osservatorio Dun & Bradstreet "Asia Newsflash", un report aggiornato a Dicembre 2016 sulla situazione dei principali paesi del sud est asiatico. Focus di questo mese è sul rilancio dell'economia in Giappone.

06 dicembre 2016

Le valutazioni CRIF potranno essere usate come rating ECAI da banche e assicurazioni

A partire dal 1 novembre la Commissione Europea consente a soggetti quali Banche, Istituzioni Finanziarie e Compagnie di Assicurazione e Riassicurazione di utilizzare i rating emessi da CRIF Ratings per assolvere i requisiti prudenziali di capitale e di solvibilità.



SCOPRI I NOSTRI PRODOTTI


Utente o password errata.
Se non ricordi la password puoi resettarla Qui
Se hai problemi contattaci

x