News

La sezione News comprende tutte le più importanti notizie provenienti dal mondo CRIBIS. Gli iscritti alla CRIBIS Community potranno accedere in aggiunta anche a tutti i contenuti speciali, come analisi e osservatori, che vengono costantemente aggiornati e pubblicati. L'iscrizione alla CRIBIS Community è gratuita e senza impegno.

In Evidenza


aziende italiane tempi medi pagamento.jpg
21 giugno 2019

Aziende in Italia: quali sono i tempi di pagamento di una fattura?

- studio pagamenti

È ora disponibile all'interno della CRIBIS Community l’analisi sui tempi medi di pagamento delle imprese italiane aggiornata al Q4 2018. Scarica l’Osservatorio CRIBIS e scopri tutti i particolari!

Cattura_news.PNG
18 giugno 2019

Quali sono le aziende migliori in cui lavorare secondo i dipendenti? Uno studio di Great Place to Work® Italia analizza la situazione in Italia

- news

Per il 18° anno consecutivo Great Place to Work® Italia ha pubblicato la Classifica delle 50 migliori aziende per le quali lavorare in Italia secondo il parere dei propri collaboratori. Oltre 40.000 dipendenti sono stati ascoltati per stilare questa classifica: quali sono le aziende migliori in cui lavorare secondo i dipendenti? Richiedi gratuitamente lo Studio!

Schermata 2019-04-02 alle 09.11.35.png
10 giugno 2019

Cos'è CRIBIS? Scopri gli 8 modi per far crescere la tua azienda!

- cribis

Cos'è CRIBIS? Informazioni, tecnologia, persone che conoscono le imprese e le aiutano a crescere: CRIBIS è tutto questo, perché il tuo successo è anche il nostro. Scopri gli 8 modi per far crescere la tua azienda!

SnipImage.JPG
06 giugno 2019

STUDIO PAGAMENTI 2019 - IL CONFRONTO INTERNAZIONALE

- studio pagamenti

È ora disponibile il confronto internazionale dello Studio Pagamenti CRIBIS! L'analisi, mostra le performance di pagamento delle principali economie mondiali mettendole a confronto. Nel contesto europeo, l'Italia si colloca in una posizione intermedia per quanto riguarda la puntualità. Registrati alla CRIBIS Community e scopri tutti dettagli!

CaptureFallimenti.PNG
30 maggio 2019

FALLIMENTI IMPRESE ITALIA: 2014 ANNO ‘NERO’, 2010 ‘POSITIVO’

- fallimenti

Secondo l’analisi di CRIBIS nel primo trimestre 2019 i fallimenti sono diminuiti del 3,5%, con il settore dell’industria che registra un incremento del 5,9%. Questo quanto emerge dall’ultimo aggiornamento dell'Analisi dei fallimenti in Italia realizzata da CRIBIS e aggiornata al Q1 2019: scaricala gratuitamente adesso!

Notizie Recenti

04 novembre 2015

Anche tra le imprese il commercio elettronico è una realtà

Piccole, consolidate sul mercato, guidate da imprenditori over 40: questa la foto di CRIBIS D&B sulle oltre 7500 imprese B2B che usano l’eCommerce come canale per crescere e raggiungere nuovi clienti.

28 ottobre 2015

E-Commerce: arriva una nuova partnership per CRIF

Siglato un nuovo importante accordo di partnership tra CRIF e MF Group, una delle più grandi aziende fornitrici di servizi finanziari e factoring verso società di e-commerce in Svizzera.

27 ottobre 2015

Credito alle imprese: si consolida il trend positivo

Si consolida il trend positivo delle domande di credito presentate dalle imprese italiane: il numero di richieste fatte agli operatori bancari ha registrato una crescita del 6,8% rispetto allo stesso periodo del 2014. E' quanto emerge dall’ultima rilevazione del Barometro CRIF aggiornata al terzo trimestre 2015.

21 ottobre 2015

Stato Pagamenti in Italia: sta tornando il sereno?

Accedi alla CRIBIS Community e scarica i dati dello Studio Pagamenti realizzato da CRIBIS D&B ed aggiornato a Settembre 2015. Sale il numero di aziende puntuali (36,8%) e diminuiscono i ritardi gravi (14,5%) ma i livelli pre-crisi sono ancora lontani.

19 ottobre 2015

Fallimenti in Italia: continuano le buone notizie

Continua il calo dei Fallimenti in Italia: -7,2% rispetto a stesso periodo anno precedente. Questo il risultato dell'Analisi condotta da CRIBIS D&B aggiornata al 3Q 2015. Entra nella CRIBIS Community e scarica l'Osservatorio completo.



SCOPRI I NOSTRI PRODOTTI


Utente o password errata.
Se non ricordi la password puoi resettarla Qui
Se hai problemi contattaci

x