News

La sezione News comprende tutte le più importanti notizie provenienti dal mondo CRIBIS. Gli iscritti alla CRIBIS Community potranno accedere in aggiunta anche a tutti i contenuti speciali, come analisi e osservatori, che vengono costantemente aggiornati e pubblicati. L'iscrizione alla CRIBIS Community è gratuita e senza impegno.

In Evidenza


fallimenti_2Q 2019.png
19 agosto 2019

Fallimenti imprese ancora in calo a giugno 2019

- fallimenti

Secondo l’analisi realizzata da CRIBIS nel secondo trimestre 2019 i fallimenti delle imprese in Italia sono diminuiti del 4.2% rispetto all'anno precedente, con un calo significativo soprattutto nel settore dell’edilizia (-12,1%). Più contenuta la diminuzione per i Servizi, nessuna variazione per il comparto commercio. Scarica gratuitamente l'Analisi dalla CRIBIS Community!

CRIBIS-CREDIT-MANAGEMENT.jpg
28 luglio 2019

Confermato il Rating Fitch di CRIBIS Credit Management

- CRIF Ratings

Confermato anche per il 2019 il rating Fitch di CRIBIS Credit Management per le attività di Special Servicer nella gestione degli NPL.

edilizia.JPG
26 luglio 2019

PAGAMENTI NEL SETTORE EDILIZIA: UNA FOTOGRAFIA DI CRIBIS

- pagamenti,studio pagamenti

È ora disponibile all'interno della CRIBIS Community l’analisi sui pagamenti commerciali del settore Edilizia condotta da CRIBIS e aggiornata al Q2 2019. Accedi alla CRIBIS Community e scarica l'analisi completa!

Capture.JPG
24 luglio 2019

COME PAGANO LE IMPRESE ITALIANE? LA FOTOGRAFIA DI CRIBIS AGGIORNATA A GIUGNO 2019

- studio pagamenti

Secondo la più aggiornata analisi CRIBIS nel Q2 2019 il Nord Est risulta l’area geografica più affidabile con il 43% di pagamenti regolari, mentre le imprese meridionali mostrano un comportamento più problematico con solo il 21,9%. Accedi alla CRIBIS Community e scarica gratuitamente l’analisi completa!

D_gz4GTXoAAT_gi.jpg
17 luglio 2019

IMPRESE TRENTINE, TREVIGIANE E VICENTINE AL TOP PER PUNTUALITÀ PAGAMENTI

- pagamenti,news

Nell’ambito della collaborazione con Fondazione Nord Est, CRIBIS fornirà i dati di bilancio completi (e le relative serie storiche) delle aziende del territorio, utili per la realizzazione di analisi e studi di settore. Secondo l’analisi di CRIBIS, tra i settori più puntuali spicca il manifatturiero con solo con solo il 4,7% di aziende che paga con gravi ritardi.

Notizie Recenti

21 aprile 2015

Fallimenti in Italia: nel 2015 si ferma la corsa

Nel 2015 si ferma la corsa ai fallimenti in Italia, netto infatti il calo nell'ultimo anno, -0,5% rispetto ai dati del 1Q 2014. Guardando fino al 2009 i fallimenti sono cresciuti del 72,7%, e sono scomparse complessivamente quasi 80.000 imprese. Lombardia, Lazio e Veneto le regioni più colpite. Entra nella Cribis Community e scarica gratuitamente l'analisi completa.

21 aprile 2015

Pagamenti in Italia: nel 2015 Settore del Mobile sopra la media

Nel primo trimestre del 2015 il settore del Mobile esibisce performance di pagamento al di sopra della media italiana: il 44,1% delle imprese rispetta i termini prestabiliti con un gap favorevole di 6,5 punti percentuali rispetto al dato italiano (37,6%). Entra nella CRIBIS Community e scarica gratuitamente l'analisi completa.

17 aprile 2015

Recupero Crediti: dai il tuo contributo alla nuova indagine di CRIBIS D&B!

CRIBIS D&B sta realizzando una ricerca per approfondire opinioni e strategie di gestione del recupero crediti con l'obiettivo di conoscere meglio le tue esigenze e essere sempre più vicino al tuo business. Raccontaci la tua esperienza e i trend del tuo settore: bastano pochissimi minuti e, per ringraziarti del tuo contributo, riceverai i risultati in anteprima!

15 aprile 2015

STATO DEI PAGAMENTI IN ITALIA, IL NUOVO CONTESTO

Secondo i dati dello Studio Pagamenti di CRIBIS D&B solo il 36,3% delle imprese italiane è puntuale, mentre sono cresciuti del 185,5% i ritardi gravi rispetto al 2010. Crisi nera per il commercio al dettaglio (solo il 25% paga alla scadenza), bene i servizi finanziari (48,5%). Virtuoso il Nord Est, Emilia Romagna best perfomer, Sicilia all’ultimo posto, Sondrio la Provincia più puntuale. L'analisi completa è disponibile gratuitamente nella nostra Community.

07 aprile 2015

Asset Quality Review: la trasparenza si è tradotta in un investimento (da capitalizzare) di circa 56 Miliardi di Euro per il sistema

CRIF Credit Solutions ha prodotto uno studio che da un lato ha analizzato gli effetti dell’introduzione dei criteri di valutazione dei crediti indicati dalla metodologia AQR e dall’altro ha approfondito l’investimento complessivo per il Sistema (Bancario e non) delle strategie di mitigazione messe in atto dalle prime 15 Banche italiane come conseguenza dei risultati dell’esercizio.



SCOPRI I NOSTRI PRODOTTI


Utente o password errata.
Se non ricordi la password puoi resettarla Qui
Se hai problemi contattaci

x