News

La sezione News comprende tutte le più importanti notizie provenienti dal mondo CRIBIS. Gli iscritti alla CRIBIS Community potranno accedere in aggiunta anche a tutti i contenuti speciali, come analisi e osservatori, che vengono costantemente aggiornati e pubblicati. L'iscrizione alla CRIBIS Community è gratuita e senza impegno.

In Evidenza


Ritardi oltre 30gg 2Q
06 agosto 2020

EMERGENZA COVID-19: PEGGIORANO I RITARDI DI PAGAMENTO

-

Secondo lo Studio Pagamenti di CRIBIS, aggiornato al secondo trimestre 2020, i ritardi più gravi (oltre i 30 giorni) sono aumentati dell’11,3% rispetto al trimestre precedente, tornando ai livelli di un anno fa. La Calabria raggiunge la Sicilia fra le regioni meno virtuose (21,8%)

infografica gptw.jpg (1)
29 luglio 2020

Cambiamento e innovazione, quali sono le migliori aziende in Italia?

-

L’innovazione genera novità, cambiamento, trasformazione. Per sostenere e favorire questo processo in azienda è necessaria una cultura che favorisca l'innovazione: Great Place to Work® Italia ha misurato la capacità delle organizzazioni di disegnare strategie e pratiche manageriali che sostengono e agevolano cambiamento e innovazione.

shutterstock_535578184.jpg
17 luglio 2020

COVID-19: TERMINI PAGAMENTO PEGGIORATI PER AZIENDE SERVIZI A PERSONA E COMMERCIO ALL’INGROSSO

- cribis,news

Secondo l’analisi di CRIBIS, fra dicembre 2019 e maggio 2020, i microsettori più in sofferenza sono soprattutto i servizi ricreativi e quelli personali. Peggiorati i tempi di pagamento al Sud e nelle Isole. Male anche il Lazio.

shutterstock_326196896.jpg
19 giugno 2020

IMPRESE: IN LOMBARDIA PIÙ AZIENDE A FORTE INNOVAZIONE, MA IL TRENTINO ALTO - ADIGE VINCE PER ATTITUDINE DIGITALE

- margò

CRIBIS ha analizzato la propensione delle aziende italiane all’innovazione e al digitale: l’analisi di Margò, piattaforma per lo sviluppo commerciale, suggerisce gli elementi chiave per la ripartenza.

studio pagament internaz 2020.PNG
10 giugno 2020

Studio Pagamenti 2020 - il confronto internazionale

- pagamenti,studio pagamenti,dun & bradstreet

È ora disponibile il confronto internazionale dello Studio Pagamenti CRIBIS! L'analisi mostra le performance di pagamento delle principali economie mondiali mettendole a confronto. Nel contesto europeo, l'Italia si colloca in una posizione intermedia per quanto riguarda la puntualità. Accedi alla CRIBIS Community e scopri tutti dettagli!

Notizie Recenti

18 maggio 2015

CRIF nuovo azionista Nomisma

CRIF è entrata a far parte dell’azionariato di Nomisma con una quota del 30%. La decisione comunicata nel corso dell’assemblea svoltasi il 18 maggio nella sede della società di studi economici, che manterrà una totale indipendenza operativa.

12 maggio 2015

Imprese: tasso di default al 6,6% nel Q4 2014

CRIF Rating Agency ha prodotto un aggiornamento del Corporate Credit Risk Research dal quale emerge che il tasso di default si attesta al 6,6% nel IV trimestre 2014, ben distante dal 5,5% che si registrava prima della “crisi subprime” nel 2007. Entra nella CRIBIS Community e scarica gratuitamente l'analisi completa.

11 maggio 2015

Stato Pagamenti 2015: Bene le aziende in Emilia Romagna

CRIBIS D&B ha analizzato lo Stato dei Pagamenti in Emilia Romagna per il Q1 2015, uno studio che ha messo in evidenza un dato decisamente positivo rispetto alla media italiana: a marzo 2015 infatti il 46,6% delle imprese emiliano-romagnole era in regola con i pagamenti. Entra nella CRIBIS Community e scarica l'analisi completa.

11 maggio 2015

CRIF: Soluzioni all'avanguardia nella governance del credito

Nel corso degli ultimi anni il processo di gestione del credito è diventato tema centrale per ogni azienda tanto da modificare il ruolo e le attività di ogni Credit Management. CRIF è interlocutore ideale capace sia di supporto consulenziale sulle tematiche di business che di fornitura di soluzioni tecnologiche specializzate. Entra nella CRIBIS Community e scarica i Case Studies di successo targati CRIF.

05 maggio 2015

Studio pagamenti 2015 per il Piemonte: a Biella le aziende più virtuose

Nel Q1 2015 secondo i dati forniti dallo Studio Pagamenti realizzato da CRIBIS D&B il Piemonte presenta performance di pagamento inferiori alla macroarea di appartenenza ma allo stesso tempo superiori alla media italiana. Il 39,4% delle imprese piemontesi paga regolarmente alla scadenza a fronte di un dato medio italiano del 36,3% e di una percentuale di puntualità per la macroarea del NordOvest pari al 43%. Entra nella CRIBIS Community e scarica l'analisi completa.



SCOPRI I NOSTRI PRODOTTI


Utente o password errata.
Se non ricordi la password puoi resettarla Qui
Se hai problemi contattaci

x