News

La sezione News comprende tutte le più importanti notizie provenienti dal mondo CRIBIS. Gli iscritti alla CRIBIS Community potranno accedere in aggiunta anche a tutti i contenuti speciali, come analisi e osservatori, che vengono costantemente aggiornati e pubblicati. L'iscrizione alla CRIBIS Community è gratuita e senza impegno.

In Evidenza


Ritardi oltre 30gg 2Q
06 agosto 2020

EMERGENZA COVID-19: PEGGIORANO I RITARDI DI PAGAMENTO

-

Secondo lo Studio Pagamenti di CRIBIS, aggiornato al secondo trimestre 2020, i ritardi più gravi (oltre i 30 giorni) sono aumentati dell’11,3% rispetto al trimestre precedente, tornando ai livelli di un anno fa. La Calabria raggiunge la Sicilia fra le regioni meno virtuose (21,8%)

infografica gptw.jpg (1)
29 luglio 2020

Cambiamento e innovazione, quali sono le migliori aziende in Italia?

-

L’innovazione genera novità, cambiamento, trasformazione. Per sostenere e favorire questo processo in azienda è necessaria una cultura che favorisca l'innovazione: Great Place to Work® Italia ha misurato la capacità delle organizzazioni di disegnare strategie e pratiche manageriali che sostengono e agevolano cambiamento e innovazione.

shutterstock_535578184.jpg
17 luglio 2020

COVID-19: TERMINI PAGAMENTO PEGGIORATI PER AZIENDE SERVIZI A PERSONA E COMMERCIO ALL’INGROSSO

- cribis,news

Secondo l’analisi di CRIBIS, fra dicembre 2019 e maggio 2020, i microsettori più in sofferenza sono soprattutto i servizi ricreativi e quelli personali. Peggiorati i tempi di pagamento al Sud e nelle Isole. Male anche il Lazio.

shutterstock_326196896.jpg
19 giugno 2020

IMPRESE: IN LOMBARDIA PIÙ AZIENDE A FORTE INNOVAZIONE, MA IL TRENTINO ALTO - ADIGE VINCE PER ATTITUDINE DIGITALE

- margò

CRIBIS ha analizzato la propensione delle aziende italiane all’innovazione e al digitale: l’analisi di Margò, piattaforma per lo sviluppo commerciale, suggerisce gli elementi chiave per la ripartenza.

studio pagament internaz 2020.PNG
10 giugno 2020

Studio Pagamenti 2020 - il confronto internazionale

- pagamenti,studio pagamenti,dun & bradstreet

È ora disponibile il confronto internazionale dello Studio Pagamenti CRIBIS! L'analisi mostra le performance di pagamento delle principali economie mondiali mettendole a confronto. Nel contesto europeo, l'Italia si colloca in una posizione intermedia per quanto riguarda la puntualità. Accedi alla CRIBIS Community e scopri tutti dettagli!

Notizie Recenti

10 novembre 2014

Rating ECAI: pubblicate dall’EBA le tabelle di mapping di CRIF

CRIF SpA rende noto che sono state pubblicate da EBA le tabelle di mapping, ovvero le tabelle di conversione tra i rating emessi dalle Agenzie di Rating europee e le classi di ponderazione previste, nell’ambito delle disposizioni di vigilanza prudenziale degli istituti finanziari, per la determinazione degli assorbimenti patrimoniali degli impieghi verso imprese.

10 novembre 2014

Un italiano su sei è stato vittima di frodi

Furto di identità, phishing e clonazione di carte di credito: 1 italiano su 6 ne ha avuto una esperienza diretta. Questa la principale evidenza della ricerca online “OBIETTIVO ZERO FRODI 2014. Le 4F: frodi, falsificazione, fornitori, furti” commissionata da CRIF a Smart Research.

03 novembre 2014

Quali sono le prospettive di business in Cile, Colombia, Perù, Nigeria e Tanzania?

In Cile il rischio è abbastanza basso, in Colombia, in Perù e in Tanzania è moderato e in Nigeria è invece molto alto. Disponibili i D&B Country Report Cile, Colombia, Perù, Nigeria e Tanzania, che forniscono un’analisi approfondita su dati di tipo politico, economico e commerciale dei paesi, compresi i cambiamenti sui rischi aziendali.

29 ottobre 2014

Quasi 8.000 imprese italiane potrebbero emettere un mini-bond

Sulla base dello studio realizzato da CRIF Rating Agency, almeno 7.892 società di capitali hanno i requisiti per accedere al mercato dei mini-bond e, più in generale, delle obbligazioni, con la possibilità di raccogliere risorse integrative o complementari al credito bancario per sostenere i propri progetti di sviluppo.

24 ottobre 2014

Pagamenti commerciali nell'Edilizia: puntuale solo il 41,4% delle imprese

Edilizia: solo il 41,4% delle imprese ha rispettato i termini di pagamento; i ritardi gravi sono aumentati del 202% dal 2010. Il Nord Est è l'area più virtuosa, situazione critica nel Sud e Isole. I dati emergono dallo Studio Pagamenti aggiornato al terzo trimestre 2014 di CRIBIS D&B.



SCOPRI I NOSTRI PRODOTTI


Utente o password errata.
Se non ricordi la password puoi resettarla Qui
Se hai problemi contattaci

x