mercoledì 6 luglio 2016

Edilizia: come pagano le imprese?

Secondo il più recente Studio Pagamenti realizzato da CRIBIS D&B e dedicato al settore dell'Edilizia per quanto riguarda il primo trimestre 2016 il 40.2% delle imprese edili paga puntualmente i propri debiti, dato superiore alla media nazionale del 35.1%.

Il 48.2% delle stesse aziende ha regolato le fatture entro un mese dalla scadenza, sono invece pari al 11.6% i ritardi gravi ossia quelle situazioni in cui il pagamento avviene oltre trenta giorni dopo la scadenza.

Il comparto degli Installatori è il più performante del settore con il 41.5% di imprese virtuose, segue la Costruzione di Edifici (37.7%) mentre appare in difficoltà l'Edilizia Specializzata con solo il 32.6% di aziende puntuali ed il 13.8% di ritardi gravi.

A livello territoriale, è il NordEst la macroarea più virtuosa con ben il 51,5% di aziende puntuali, bene anche il NordOvest con il 46.5% di imprese virtuose mentre appaiono in difficoltà le imprese edili al Sud e nelle Isole dove solo il 22.8% paga alla scadenza.

Entra nella CRIBIS Community e scarica l'Analisi - Studio Pagamenti Edilizia Q1 2016

Compila il form per ricevere gratuitamente l'Osservatorio completo!

studiopag_edilizia q1 2016.png

Cribis Community

SCARICA L'ANALISI - FALLIMENTI AZIENDE IN ITALIA – Q3 2019

Secondo l’analisi realizzata da CRIBIS nel terzo trimestre 2019 i fallimenti delle imprese in Italia sono diminuiti del 1,4 % rispetto all'anno precedente, con un calo soprattutto nel settore dell’edilizia (-4,8%). Commercio, Servizi e industria registrano invece un trend negativo, con conseguente aumento del numero di fallimenti in ogni settore. Scarica l'Analisi dalla CRIBIS Community!

Non sei iscritto?

Eventi

25 febbraio 2020

SALONE DELLE MICRO E PICCOLE IMPRESE 2020: 6^ EDIZIONE

CRIBIS Golden Sponsor della 6^ edizione del Salone delle Micro e Piccole Imprese. L'evento si terrà il 25 e 26 Febbraio 2020 a Treviso, presso l' hotel Best Western Premier BHR.

leggi

SCOPRI I NOSTRI PRODOTTI


Utente o password errata.
Se non ricordi la password puoi resettarla Qui
Se hai problemi contattaci

x