martedì 30 ottobre 2018

Pagamenti del Food & Beverage: lievi segnali di miglioramento nel Q3 2018

Secondo lo Studio Pagamenti CRIBIS, aggiornato a settembre 2018, tutti i comparti del settore Food & Beverage, nonostante un debole miglioramento, registrano performance di pagamento al di sotto del dato nazionale. Le 629.200 aziende che operano in Italia nel settore Food & Beverage si concentrano maggiormente in Lombardia (13%) e nel Lazio (11,4%) e si suddividono in Commercio all’Ingrosso Beverage (0,8%), GD/DO (1,4%), Commercio all’Ingrosso Food (5,6%), Commercio al Dettaglio Food/Beverage (26,6%), Horeca (65,6%). Dal punto di vista territoriale, nel Nord Est e nel Nord Ovest si registrano le prestazioni migliori in tutti i comparti, mentre nel Sud e Isole si riscontrano le maggiori criticità.

Scopri tutti i dettagli!

Analizzando selettivamente i vari comparti:

  • Nel settore “Commercio all’Ingrosso Beverage” il 19,8% delle imprese registra pagamenti puntuali verso i propri fornitori, in aumento del 21,5% rispetto al 2010 e del 10,6% rispetto a marzo 2017.
  • Nel settore “Commercio all’Ingrosso Food” le imprese registrano le performance di pagamento migliori (25,2%), seppur al di sotto della media nazionale (36,3%) e in calo sia rispetto al 2010 (-8,7%) che allo stesso periodo del 2017 (-4,2%).
  • Il settore "GD/DO", Grande Distribuzione / Distribuzione Organizzata, si conferma anche a settembre 2018 quello con le performance peggiori: solo il 14,5% delle imprese paga con regolarità i propri fornitori.
  • Il settore “Commercio al Dettaglio Food&Beverage” presenta il 18,9% di imprese puntuali nei pagamenti, in calo del 10,8% a confronto con il 2010 e del 4,4% rispetto a settembre 2017. Le aziende con ritardi superiori ai 30 giorni salgono al 20,2%, in calo però del 3,8% rispetto allo stesso periodo del 2017.
  • Nel settore “Horeca”  il 17,5% di imprese che paga alla scadenza i propri fornitori (dato stabile rispetto a settembre 2017), a fronte del 22,8% di aziende con ritardi oltre i 30 giorni (in aumento di ben il 130% rispetto ai livelli del 2010).

 

20181030_F&BQ3_2018.jpg

Cribis Community

Scarica lo Studio Pagamenti Toscana Q3 2018

La Toscana tra le prime 10 regioni in Italia per puntualità nei pagamenti: su un totale di circa 361.600 aziende, il 34,7% rispetta le scadenze, confermando il secondo posto tra le regioni del centro. Pisa e Prato sono le province con performance migliori con il 38,5% di pagamenti entro i termini. Accedi alla Community e scarica l'analisi!

Non sei iscritto?

Eventi

28 febbraio 2019

Salone delle Micro e Piccole Imprese 2019

Si terrà il 28 febbraio e 1 marzo a Treviso l'edizione numero 5 del Salone delle Micro e Piccole Imprese, una due giorni dove si incontreranno imprenditori e manager per realizzare nuovi business, creare un portafoglio clienti sempre più grande e, soprattutto, ampliare i prodotti ed i servizi in accordo con il mercato. CRIBIS è sostenitore Gold dell'evento e parteciperà anche con uno speech del suo Business Development Manager Aldo Giovannini.

leggi

SCOPRI I NOSTRI PRODOTTI


Utente o password errata.
Se non ricordi la password puoi resettarla Qui
Se hai problemi contattaci

x