martedì 26 marzo 2019

Supply Chain Risk, la fotografia di Dun & Bradstreet

Il Global Supply Chain Risk è uno studio realizzato da Dun & Bradstreet in collaborazione con la Cranfield School of Management che traccia l'impatto degli sviluppi economici e politici sulla rischiosità delle filiere di distribuzione.

Il report, suddiviso in due sezioni, analizza quattro paramentri di rischio: Supplier Criticality, Supplier Financial Risk, Global Sourcing Risk e Foreign Exchange Risk; gli indici si basano su un set di circa 200.000 transazioni anonime tra acquirenti europei e i loro fornitori in oltre 150 paesi in tutto il mondo.

I principali settori industriali indagati sono quelli della costruzione, produzione, vendita al dettaglio, infrastruttura, commercio all'ingrosso, finanza e servizi.

Dall’analisi dei dati di Dun & Bradstreet emerge che nell'ultimo trimestre del 2018 le aziende sono sempre meno propense ad assumere dei rischi e sempre più preoccupate per gli elevati livelli di dipendenza dai fornitori dei paesi ad alto rischio: scarica gratuitamente dalla CRIBIS Community l'Analisi completa!

 

GLOBAL.png

Cribis Community

SCARICA L’ANALISI SUI TEMPI MEDI DI PAGAMENTO IN ITALIA

A fine 2018 si registrano tempi medi di pagamento delle imprese italiane pari a 89 giorni, in aumento rispetto allo scorso anno. Accedi alla CRIBIS Community e scarica gratuitamente l’analisi completa!

Non sei iscritto?

Eventi

02 luglio 2019

Credit policy e prassi UNI PdR 44:2018 - il credit management del futuro - terza edizione!

Si terrà il 2 luglio a Bologna la terza edizione dell'evento CRIBIS "Credit policy e prassi UNI PdR 44:2018 - il credit management del futuro": durante l'incontro verranno fornite tutte le indicazioni sugli strumenti e le metodologie necessarie per l’implementazione di un sistema avanzato e certificato di gestione del rischio di credito. Sono aperte le iscrizioni!

leggi

SCOPRI I NOSTRI PRODOTTI


Utente o password errata.
Se non ricordi la password puoi resettarla Qui
Se hai problemi contattaci

x