TORNA ALLE RISORSE


08 gennaio 2018

Scarica l'Analisi sui Fallimenti delle imprese in Italia - Q4 2017

Diminusicono le aziende italiane che hanno portato i libri in tribunale: a dicembre 2017 infatti i fallimenti sono stati 11.939, l’11.3% in meno rispetto ad un anno fa. Questi dati confermano i risultati positivi degli ultimi anni, con una decisa inversione di tendenza rispetto al picco del 2014, anno in cui i casi di fallimento sono stati 15.336.

Nel quarto trimestre dell’anno appena concluso sono fallite 3.283 imprese, in media 36 al giorno. Nonostante il progressivo ripiegamento del fenomeno va sottolineato come il numero dei fallimenti registrati risulti ancora decisamente più alto rispetto al 2009, quando i riflessi dell’incipiente crisi non erano ancora così evidenti. Rispetto a otto anni fa, quando erano 9.384 in totale, i fallimenti registrano un +27,2%.

Questo quanto emerge dall’ultimo aggiornamento dell'Analisi dei fallimenti in Italia realizzata da CRIBIS ed aggiornata al 4Q 2017: scaricala gratuitamente adesso!

PER CONTINUARE LA LETTURA E ACCEDERE AI MATERIALI, ESEGUI IL LOGIN NELLA CRIBIS COMMUNITY!

NON SEI ISCRITTO?

Iscriviti subito gratis >

Sei già iscritto?

ESEGUI IL LOGIN

Ho dimenticato la password >

Cribis Community

SCARICA L'ANALISI - FALLIMENTI AZIENDE IN ITALIA - Q2 2019

Secondo l’analisi realizzata da CRIBIS nel secondo trimestre 2019 i fallimenti delle imprese in Italia sono diminuiti del 4.2% rispetto all'anno precedente, con un calo significativo soprattutto nel settore dell’edilizia (-12,1%). Più contenuta la diminuzione per i Servizi, nessuna variazione per il comparto commercio. Scarica gratuitamente l'Analisi dalla CRIBIS Community!

Non sei iscritto?

Eventi

13 ottobre 2019

ICTF's International Credit Professionals Symposium

CRIF sarà sponsor del prossimo ICTF's International Credit Professionals Symposium dal titolo "Global Credit Management Excellence, Expert Perspectives and Best Practices", il più importante evento per i professionisti internazionali della gestione del credito in Europa: iscriviti subito!

leggi

SCOPRI I NOSTRI PRODOTTI


Utente o password errata.
Se non ricordi la password puoi resettarla Qui
Se hai problemi contattaci

x