Supply Chain Compliance

CRIF Group: primo report sulla sostenibilità

Esg As 3 Palavras Magicas 1200X675 (1)

Scopri il report sulla sostenibilità aziendale di CRIF per sapere come il Gruppo si impegna in termini di efficienza energetica e di responsabilità sociale.

Marco Preti
Marco Preti

CEO Cribis

CEO Cribis

A livello mondiale, molte istituzioni governative stanno rivalutando i criteri di produzione e consumo, cercando di definire un nuovo approccio etico e sostenibile anche nei confronti degli investimenti economici e produttivi.

L’attenzione verso le pratiche sostenibili è ormai considerata fondamentale per uno sviluppo stabile e duraturo nel tempo: si tratta della costruzione di un paradigma nuovo, ancora aperto alle possibilità, costruito e incentivato attraverso un’aumentata consapevolezza nei confronti dei cambiamenti in atto.

PRIMO REPORT SULLA SOSTENIBILITÀ AZIENDALE: L'IMPEGNO DI CRIF

Il Gruppo CRIF ha pubblicato il suo primo Report sulla Sostenibilità, predisposto secondo le linee guida del “Global Reporting Initiative” (GRI) che descrive l’approccio del Gruppo alle tematiche della sostenibilità ambientale e sociale illustrando le principali attività relative all’anno 2020.

Il Report di Sostenibilità è un documento redatto su base volontaria che testimonia l’impegno e la trasparenza di CRIF nei confronti dei temi della sostenibilità e della responsabilità sociale. Un anno complesso segnato dalla pandemia da Covid-19 non ha impedito al Gruppo di portare al centro del suo impegno le persone e la responsabilità verso gli stakeholder, con i quali intende condividere tutti i traguardi raggiunti. La conoscenza, la competenza e l’orientamento sono da sempre caratteristiche che CRIF punta a coniugare ai valori della sostenibilità, indirizzando l’impegno aziendale verso:

  • Le persone;
  • L’ecosistema di partner, fornitori e clienti;
  • La comunità;
  • L’ambiente.

Apportare un contributo concreto alla costruzione di un futuro sostenibile sia a livello ambientale  che sociale, è uno dei principali obiettivi che guidano l’operare quotidiano di CRIF che, attraverso la sua attività, vuole coprire integralmente la catena di valore a supporto del credito, sostenendo il mercato con servizi tesi alla “Sustainable Business Innovation”; non un’utopia, ma già un solido impegno che crescerà negli anni.

CRITERI ESG: GUIDA AGLI INVESTIMENTI RESPONSABILI

Nati dall’emanazione dei principi per gli Investimenti Responsabili dell’ONU, i criteri ESG (Environmental, Social, Governance) sono diventati ancora più centrali nel contesto della pandemia, dove le aziende devono cercare nuove opportunità commerciali e risorse finanziarie. A dimostrazione di questa rinnovata importanza, ad Aprile 2021 il Parlamento Europeo ha incluso l’European Green Deal nel programma di ripresa post-Covid-19, piano che orienterà le scelte di sviluppo economico per gli anni a venire; ogni singola impresa è chiamata ad assumere un impegno sulle tre aree di sostenibilità rappresentate dai principi ESG. L’attenzione per questi fattori sta gradualmente portando a un tangibile cambiamento della mentalità dei mercati finanziari.

CRIBIS, società del Gruppo CRIF specializzata nelle informazioni commerciali su aziende italiane ed estere, è da sempre attenta all’innovazione d’impresa e, da quest’anno, ha deciso di rendersi partner di tutte quelle realtà che intendono aumentare l’attenzione verso un modo diverso di fare business, investendo sulle principali aree della sostenibilità: Environmental, Social, Governance.

Per questo motivo CRIBIS ha scelto di accogliere la sfida attraverso CRIF ESG, primo portale per la sostenibilità rivolto alle imprese che consente di mostrare al mercato il proprio livello di impegno verso i principi etici di sostenibilità. Il valore generato dall’apporto di ESG diventa un criterio fondamentale nella selezione di partner e fornitori per le aziende Capofiliera, che possono così dotarsi di uno strumento che promuove la trasparenza tra gli operatori della supply chain.

Attraverso un innovativo e strutturato processo di qualifica, la valutazione aziendale si sposta su nuovi parametri, fondamentali anche per accedere a condizioni finanziarie migliori e fondi pubblici. Ciò sottolinea quanto i dati ESG siano importanti per ogni singola attività imprenditoriale al fine di accreditarsi su fattori extra finanziari che hanno a che vedere con i valori, l’identità e le strategie in ottica di responsabilità.

 

Sfoglia il Report di Sostenibilità 2020

Marco Preti, CEO CRIBIS.

Approfondimento correlati
CPO SUMMIT

26/08/2020

Supply Chain Compliance

Azioni e Soluzioni per le Imprese nell'Italia post-lockdown

Qual è stato l’impatto della pandemia sulle supply chain? E come mitigarlo? Queste domande sono al centro delle preoccupazioni di tutti i direttori acquisti e gestori di Supply Chain globali.

Esg As 3 Palavras Magicas 1200X675

10/02/2021

Supply Chain Compliance

Principi ESG e sostenibilità: i pilastri delle aziende del futuro che piacciono ai consumatori

Specialmente fra i più giovani, e trasversalmente fra i settori, le aziende che si impegnano verso i principi ESG e la sostenibilità sono viste con un’accezione positiva e la gente è disposta a pagare di più.

Immagini Supply Chain Sap B1

24/02/2021

Supply Chain Compliance

La Supply Chain del futuro, fra trasformazione digitale e dati a supporto del decision-making

Il futuro della Supply Chain, secondo gli esperti intervistati da Dun and Bradstreet, dipenderà dalla trasformazione digitale e dall’impiego dei dati.

Earth 2254769 1920

10/03/2021

Supply Chain Compliance

Dati ESG: occorre uno standard di raccolta informazioni all’interno dei processi aziendali

I dati ESG vengono classificati spesso come informazioni “non contabili” perché inerenti ad asset intangibili di un’azienda.

Shutterstock 1606190653

01/06/2021

Supply Chain Compliance

ESG: rispetto per l’ambiente e buone pratiche aziendali sono un buon affare

Come vengono valutate oggi le aziende secondo i criteri ESG: sostenibilità, rispetto per l’ambiente, responsabilità sociale e corporate governance.

Eprocurement And Digital Supply Chain

09/12/2021

Supply Chain Compliance

Il futuro della supply chain: supporto, digitalizzazione e compliance

Scopri come il Gruppo Leonardo gestisce la supply chain, creando opportunità per lo sviluppo digitale e qualificando i fornitori per la gestione del rischio.

Green Sostenibilità

10/11/2021

Supply Chain Compliance

ESG, consumatori e investitori premiano le aziende sostenibili

Scopri perché investitori e consumatori premiano le aziende attente ai criteri ESG e perché la sostenibilità è al centro delle politiche aziendali.

Csm GED Sostenibilita 23112020 4Cb0be23bd

25/01/2022

Supply Chain Compliance

TranspArEEnS: il progetto europeo per la sostenibilità e l’efficienza energetica

Scopri TranspArEEnS, il nuovo progetto europeo sulla sostenibilità ed efficienza energetica sostenuto anche da CRIF S.p.a.

Hai delle domande o vuoi ricevere un preventivo?

Richiedi subito informazioni

In Evidenza

In Evidenza

CRIBIS X

CRIBIS X permette di tradurre le strategie commerciali e di gestione del credito in strumenti operativi per valutare nuovi clienti e ridurre DSO, scaduto e perdite.

Scopri di più

In Evidenza

CRIBIS Radar

Cribis Radar aiuta le imprese a conoscere tutte le opportunità di finanza agevolata, trovando la soluzione migliore per ogni esigenza di business.

Scopri di più

In Evidenza

D&B Worldwide Network

Accedi alle informazioni su oltre 400 milioni di imprese nel mondo grazie all'appartenenza di CRIBIS al Dun & Bradstreet Worldwide Network, l'alleanza tra i principali provider di informazioni commerciali a livello globale

Scopri di più