Finanza Agevolata e Fintech

Open banking: il Gruppo CRIF nella top 100 IDC FinTech

Traits Of Fintech Apps 825X500 1

Scopri il fenomeno dell’open banking e l’impegno finanziario del Gruppo CRIF nello sviluppo del Fintech.

Luca Greco
Luca Greco

Sales Innovation Director CRIBIS

Sales Innovation Director CRIBIS

Se ne parla sempre più spesso: la rivoluzione dell’open banking, partita ufficialmente nel 2019, è diventata ora operativa per gli istituti finanziari e per i loro clienti. I modelli di business stanno subendo rilevanti trasformazioni e, per rispondere alle nuove esigenze del mercato, le aziende coinvolte devono tenere in considerazione i processi trasformativi per la modernizzazione dei propri sistemi. Al centro di questi processi ci sono, come sempre più spesso accade, i dati, considerati come l’asset per cambiare le modalità di abilitazione e fruizione di prodotti e servizi altamente innovativi.

OPEN BANKING: LA RIVOLUZIONE PARTE DAL FINTECH

Il fenomeno dell’open banking rappresenta un’innovazione importante per la condivisione di dati tra i diversi attori che operano nell’ecosistema bancario, condivisione che viene autorizzata dagli stessi clienti.

Nasce in questo modo un’inedita modalità di proporre servizi bancari, resa possibile a livello normativo dalla Direttiva europea sui pagamenti digitali (PSD2 – Payment Services Directive 2) emanata nel gennaio 2018 e operativa dall’anno successivo. Si tratta di un aggiornamento dalla portata estremamente innovativa, che obbliga le banche europee ad aprire le proprie API (Application Program Interface) alle società operanti nel settore Fintech. Quest’ultimo raggruppa le realtà all’avanguardia che si occupano della fornitura di prodotti e servizi finanziari attraverso avanzate tecnologie dell’informazione e della comunicazione.

Il cambiamento principale, abilitato dai nuovi servizi, consente alle società esterne di accedere ai dati di pagamento, aprendo così a un’inedita competizione in aree tradizionalmente considerate di dominio bancario; in questo modo a cambiare è anche la relazione tra consumatori e istituti finanziari.

CRIF GROUP NELLA TOP 100 DI IDC FINTECH

Per il nono anno consecutivo, il Gruppo CRIF - società globale specializzata in sistemi di credit e business information e avanzate soluzioni digitali per lo sviluppo del business e l’open banking – è stata inclusa nella IDC Fintech Rankings 2021. Si tratta di una prestigiosa classifica annuale stilata dal principale fornitore globale di informazioni di mercato, che include tutti i maggiori provider operanti nel settore Fintech. Il posizionamento sul ranking avviene sulla base del fatturato che deriva dalle istituzioni finanziarie loro clienti e relativo alla dotazione hardware, software e di servizi.

Attraverso lo sviluppo di soluzioni tecnologiche al servizio delle istituzioni finanziarie, CRIF si posiziona al 53esimo posto tra le prime 100 Fintech a livello globale, nonché ai vertici tra le aziende italiane. L’inclusione di CRIF all’interno dellIDC Fintech Ranking testimonia l’impegno e la dedizione che il Gruppo applica alla ricerca di soluzioni innovative nei confronti delle istituzioni finanziarie.

LO SVILUPPO DEL FINTECH: CRIF TRA I PRINCIPALI INVESTITORI

IDC Finance prevede che la spesa mondiale sostenuta dai provider che forniscono la tecnologia al settore dei servizi finanziari supererà i 590 miliardi di dollari entro il 2025.

Uno scenario futuro altamente promettente, in cui CRIF farà la sua parte: il Gruppo ha previsto un piano di investimenti complessivo di 350 milioni di euro da distribuire nel triennio 2021-23, che si aggiungono all’ingente investimento deliberato in precedenza (119 milioni nel 2020).

Nella strategia di sviluppo di CRIF si inserisce anche la suite CRIF Digital, una soluzione nuova che consente agli istituti di credito, compagnie assicurative, telco, utilities e imprese, di beneficiare delle opportunità che l’Open Banking offre attraverso una piattaforma tecnologica nella quale si sviluppa un intero ecosistema di servizi innovativi.

Gli sforzi tesi ad implementare i processi di innovazione sono da sempre una priorità: CRIF ha accelerato l’investimento su scala globale nello sviluppo di soluzioni in ambito Fintech, consentendo al settore di crescere anche in una fase fortemente condizionata dall’emergenza pandemica.

L’attestazione di un costante impegno nel servire il settore finanziario attraverso un approccio data-driven rende oggi CRIF, realtà che da sempre coltiva una forte vocazione all’innovazione, uno dei principali Gruppi nel settore delle tecnologie bancarie a livello globale.

 

Luca Greco, Sales Innovation Director CRIBIS.

Approfondimento correlati
Shutterstock 287096177

24/11/2020

Finanza Agevolata e Fintech

La lezione della pandemia: nuovi parametri per valutare il rischio delle aziende

Per la valutazione del rischio durante l'era della pandemia le Fintech hanno messo in atto nuovi sistemi di monitoraggio e valutazione sofisticati.

Coraggio

18/05/2021

Finanza Agevolata e Fintech

Studio Pagamenti: la pandemia ha costretto le aziende a cambiare prospettiva

Scopri cosa è emerso dall'edizione di Studio Pagamenti 2021: quali sono i cambiamenti che hanno affrontato le aziende durante l'anno della pandemia.

Tax Credit Place

05/10/2021

Finanza Agevolata e Fintech

Tax Credit Place: cos’è e perchè è utile per la gestione d’impresa

Scopri cos’è Tax Credit Place la piattaforma per lo scambio di crediti fiscali e perché è utile soprattutto nell’ambito edilizio con la normativa Super Ecobonus.

Thinkstockphotos 614746468

08/09/2020

Finanza Agevolata e Fintech

Crisi di liquidità: occorre gestire il cash flow aziendale attraverso strumenti alternativi

Richieste di moratoria presentate dalle imprese e problemi di liquidità. Servono metodi di finanziamento alternativi per sopravvivere nel comparto business.

Shutterstock 1453064687

21/09/2020

Finanza Agevolata e Fintech

Le difficoltà tipiche della finanza agevolata: hai gli strumenti giusti per superarle?

Perdersi nel labirinto agevolativo è molto facile. Una guida e gli strumenti giusti sono ciò che ti occorre per trovare la via d’uscita.

Hai delle domande o vuoi ricevere un preventivo?

Richiedi subito informazioni

In Evidenza

In Evidenza

D&B Worldwide Network

Accedi alle informazioni su oltre 400 milioni di imprese nel mondo grazie all'appartenenza di CRIBIS al Dun & Bradstreet Worldwide Network, l'alleanza tra i principali provider di informazioni commerciali a livello globale

Scopri di più

In Evidenza

CRIBIS Radar

Cribis Radar aiuta le imprese a conoscere tutte le opportunità di finanza agevolata, trovando la soluzione migliore per ogni esigenza di business.

Scopri di più

In Evidenza

CRIBIS X

CRIBIS X permette di tradurre le strategie commerciali e di gestione del credito in strumenti operativi per valutare nuovi clienti e ridurre DSO, scaduto e perdite.

Scopri di più