Sostenibilità

L'impatto sul settore automotive della Legge Europea sulla neutralità climatica

Immagine 2022 06 30 105240

Un’analisi dell’industria automobilistica e degli impatti che le nuove misure europee sulla neutralità carbonica hanno avuto - e avranno - sul settore.

Il Parlamento europeo ha approvato a giugno la proposta della Commissione europea di rendere obbligatoria entro il 2035 l'immissione sul mercato UE di auto nuove a zero emissioni di CO2 e il conseguente divieto di vendita di motori a combustione interna, come quelli a benzina, diesel, gpl e metano.

Un provvedimento considerato necessario in termini di sostenibilità ambientale, volto in particolare al raggiungimento della neutralità climatica entro il 2050. La nuova Legge Europea sul Clima spingerà il comparto automobilistico a investire nelle tecnologie a zero emissioni di CO2. Una decisione che ha suscitato reazioni contrastanti a causa degli effetti sulle aziende che operano nel segmento e sul mercato del lavoro che questa misura potrebbe comportare.

 

In crollo le nuove immatricolazioni di autovetture in italia

Questa notizia giunge in un momento dove il settore automotive è già sotto pressione: nei Paesi Ue, Efta e nel Regno Unito - secondo i dati dell'Acea, l'associazione dei costruttori europei – a maggio sono state immatricolate 948.149 auto, il 12,5% in meno dello stesso mese del 2021 e rispetto a maggio 2019 il calo è del 34,3%. L'Italia ha registrato il calo più marcato (-15,1%), seguita da Spagna (-10,9%), Germania (-10,2%) e Francia (-10,1%).

Da gennaio a maggio 2022, le immatricolazioni totali di autovetture nuove nell'Ue sono scese del 12,9% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, con il mercato italiano che ha visto un crollo del 24,3%.

 

Lombardia, la regione con più aziende del settore automotive

Le regioni in cui sono presenti più aziende del settore automotive (dalla fabbricazione di automobili ai servizi di lavaggio, ricambi e manutenzione) sono:

  • Lombardia (15,3%)
  • Campania (10,9%)
  • Lazio (10,3%)

Andando ad analizzare la forma giuridica più diffusa tra le aziende operanti nel settore automotive, si scopre che l’Impresa Individuale è la più adottata (57,2%) con un netto distacco rispetto alle Società di Capitali (26,6%) e alle altre forme giuridiche.

 

L’impatto del covid sull’industria automobilistica

Il settore automobilistico ha risentito pesantemente dell’emergenza Covid. Dalle elaborazioni della piattaforma Margò di Cribis, infatti, per quanto concerne il fatturato si evince che mentre nel 2019 esso si attestava a 177.970.845.838 euro (in crescita dal 174.705.348.102 euro del 2018), nel 2020 è crollato a 155.324.197.626 euro.

In controtendenza il numero dei dipendenti che continua a crescere nel tempo: si passa infatti da 306.932 del 2019 a 312.807 nel 2020 per arrivare a 319.496 del 2021.

 

Innovazione tecnologica: fondamentale per l’automotive

I livelli ancora in gran parte medio-bassi dal punto di vista dell’internazionalizzazione, della digitalizzazione e dell’innovazione segnalano opportunità di sviluppo ancora non completamente sfruttate e sarà proprio sull’innovazione che l’industria automobilistica si giocherà il futuro.

Restano i timori che la decisione del Parlamento europeo per velocizzare la transizione ecologica possa mettere a rischio numerosi posti di lavoro. I motori elettrici, infatti, hanno bisogno di una manutenzione diversa rispetto a quelli a combustione e anche sul fronte dei pezzi di ricambio e servizi accessori sarebbero non poche le realtà che dovrebbero cambiare attività.

 

Gli interventi statali a sostegno del settore automobilistico

Per sostenere il settore sono necessari e auspicabili interventi statali, in questa direzione vanno proprio gli incentivi auto 2022 e l’allungamento dei tempi relativi all'immatricolazione da 180 a 270 giorni, per garantire l'erogazione dei bonus anche per quei modelli che stanno subendo ritardi sulle consegne a causa della mancanza di microchip e semiconduttori. Il conflitto in Ucraina, infatti, ha rallentato la catena di approvvigionamento globale.

Un anno difficile dunque il 2022, caratterizzato dall’incertezza dovuta alla situazione geopolitica che si spera rientrerà quanto prima per poter permettere al tessuto industriale automobilistico, già ampiamente messo alla prova dal Covid, di riprendere quota.

 

Niccolò Zuffetti, Marketing Manager CRIBIS.

Niccolò Zuffetti Def
L'AUTORE
Niccolò Zuffetti

Marketing Manager CRIBIS

Marketing Manager di CRIBIS, sin dall’inizio della carriera professionale si è dedicato al coordinamento di progetti di supporto decisionale per la valutazione del merito creditizio, gestione della clientela e ampliamento del business per grandi aziende italiane e per il mercato B2B. Oggi coordina le attività di Marketing e Telemarketing.

Marketing Manager CRIBIS

Marketing Manager di CRIBIS, sin dall’inizio della carriera professionale si è dedicato al coordinamento di progetti di supporto decisionale per la valutazione del merito creditizio, gestione della clientela e ampliamento del business per grandi aziende italiane e per il mercato B2B. Oggi coordina le attività di Marketing e Telemarketing.

Approfondimento correlati
Esg As 3 Palavras Magicas 1200X675

10/02/2021

Sostenibilità

Principi ESG e sostenibilità: i pilastri delle aziende del futuro che piacciono ai consumatori

Specialmente fra i più giovani, e trasversalmente fra i settori, le aziende che si impegnano verso i principi ESG e la sostenibilità sono viste con un’accezione positiva e la gente è disposta a pagare di più.

Earth 2254769 1920

10/03/2021

Sostenibilità

Dati ESG: occorre uno standard di raccolta informazioni all’interno dei processi aziendali

I dati ESG vengono classificati spesso come informazioni “non contabili” perché inerenti ad asset intangibili di un’azienda.

Shutterstock 1606190653

01/06/2021

Sostenibilità

ESG: rispetto per l’ambiente e buone pratiche aziendali sono un buon affare

Come vengono valutate oggi le aziende secondo i criteri ESG: sostenibilità, rispetto per l’ambiente, responsabilità sociale e corporate governance.

Esg As 3 Palavras Magicas 1200X675 (1)

14/12/2021

Sostenibilità

CRIF Group: primo report sulla sostenibilità

Scopri il report sulla sostenibilità aziendale di CRIF per sapere come il Gruppo si impegna in termini di efficienza energetica e di responsabilità sociale.

Ecology G5821e1584 1280

04/02/2022

Sostenibilità

ESG Stories e finanza sostenibile: l’impegno di CRIF verso la transizione green

Scopri l’impegno di CRIF nei confronti della finanza etica e sostenibile e delle nuove sfide imposte dalla transizione green.

Bilancio Di Sostenibilita

22/02/2022

Sostenibilità

Rendicontazione non finanziaria in Italia: i dati sui bilanci di sostenibilità

Scopri i dati italiani sui bilanci di sostenibilità redatti dalle imprese e sul loro impegno nel rispetto dell'ambiente.

ESG STORIES

24/02/2022

Sostenibilità

Evento “ESG Stories: dalla consapevolezza alla sostenibilità”

Iscriviti subito all’evento ESG Stories organizzato da CRIBIS in partnership con TEDxTorino in cui, con professionisti del settore, si discuterà degli impatti dei criteri ESG su imprese e mondo del lavoro.

SYNESGY

02/03/2022

Sostenibilità

Nasce SYNESGY, la piattaforma per valutare i livelli di sostenibilità aziendale

Scopri Synesgy, la nuova digital platform globale specializzata nella valutazione delle aziende in ambito ESG.

Sostenibilità2

03/04/2022

Sostenibilità

Filiera sostenibile e principi esg: verso un nuovo paradigma di supply chain

Sapevi che circa il 90% dell’impatto dei processi produttivi è determinato dai fornitori? Scopri come raggiungere l'obiettivo di una filiera sostenibile.

Istockphoto 1225375936 612X612 (2)

26/05/2022

Sostenibilità

PMI e sostenibilità ambientale: trend, criticità e prospettive

Il rapporto tra le piccole e medie imprese e le tematiche della sostenibilità ambientale: un’analisi dei trend attuali, tra sfide e obiettivi futuri.

Shutterstock 2035527743

24/06/2022

Sostenibilità

La Commissione Europea sceglie CRIF come partner per il progetto “TranspArEEns”

Efficienza energetica e fattori ESG nelle PMI: il progetto TranspArEEnS inizia la raccolta dati con il partner CRIF.

Immagine 2022 06 30 105410

30/06/2022

Sostenibilità

Sostenibilità aziendale: perché è sempre più importante per il business

Adottare politiche sostenibili è oggi prerogativa di ogni impresa. Ma cosa si intende per sostenibilità aziendale, e a che punto sono le imprese italiane?

Bilancio Sostenibilità 2

14/07/2022

Sostenibilità

Bilancio di Sostenibilità: comunicare l'impegno per lo sviluppo sostenibile

Il BdS è lo strumento attraverso cui le imprese monitorano e comunicano il loro impegno ambientale e sociale. Ma cosa contiene, e quali sono i suoi vantaggi?

Sost 3

04/08/2022

Sostenibilità

Cosa prevedono i 17 obiettivi di Sviluppo Sostenibile definiti nell’Agenda 2030, e come sta andando in Italia?

Approfondiamo i 17 obiettivi di sviluppo sostenibile definiti dall’Agenda 2030 e quali sono, finora, le performance e delle aziende italiane in merito.

Ob 9

17/08/2022

Sostenibilità

Obiettivo 9 Agenda 2030: imprese, innovazione e infrastrutture. A che punto siamo in Italia?

Il 9°obiettivo dell’Agenda 2030 promuove innovazione e industrializzazione eque e sostenibili. Ma a che punto siamo per il suo raggiungimento?

Respons Soc Impresa 2

27/10/2022

Sostenibilità

Cos’è la Corporate Social Responsibility (CSR) e perché è importante per la tua impresa

Cos'è la Corporate Social Responsibility e perché essere sostenibili è vantaggioso per la tua impresa? Scopri tutti i vantaggi della CSR su Cribis.

Sost 4

11/11/2022

Sostenibilità

La valutazione ESG dei fornitori: barriera all’ingresso o fattore premiante?

Come funziona la valutazione delle performance di sostenibilità dei fornitori in ottica ESG, e perché è importante per le aziende? Scoprilo su Cribis.

Green Sostenibilità

10/11/2021

Sostenibilità

ESG, consumatori e investitori premiano le aziende sostenibili

Scopri perché investitori e consumatori premiano le aziende attente ai criteri ESG e perché la sostenibilità è al centro delle politiche aziendali.

Csm GED Sostenibilita 23112020 4Cb0be23bd

25/01/2022

Sostenibilità

TranspArEEnS: il progetto europeo per la sostenibilità e l’efficienza energetica

Scopri TranspArEEnS, il nuovo progetto europeo sulla sostenibilità ed efficienza energetica sostenuto anche da CRIF S.p.a.

Investimenti Sostenibili 1024X683

18/03/2022

Sostenibilità

Investimenti sostenibili: la strada è tracciata

Nell'era della transizione ecologica, investire in sostenibilità e abbracciare i principi ESG è il modo migliore per creare valore e ottenere risultati. Scopri come.

Uso Sostenibile Della Terra

13/03/2022

Sostenibilità

GRI Standard e rivoluzione ESG: nuovi parametri per rendicontare la sostenibilità

Il Global Reporting Initiative (GRI) fornisce standard internazionali univoci per misurare la compliance ESG delle aziende. Scopri cosa sono e come si applicano

Shutterstock 1895951032

13/06/2022

Sostenibilità

La guerra frena gli investimenti sostenibili, ma il futuro resta green-oriented

Un’analisi del mercato degli investimenti green, dalla battuta d’arresto dovuta allo scoppio della guerra in Ucraina alle prospettive future.

Cessione Del Credito Focus

08/07/2022

Sostenibilità

Dichiarazione non finanziaria: cos’è e quali aziende sono obbligate a redigerla

Cos'è la rendicontazione non finanziaria, e quali sono le società obbligate a farla? Una panoramica sulla DNF e sull’impegno per la sostenibilità aziendale.

Uso Sostenibile Della Terra

02/08/2022

Sostenibilità

Obiettivo 12 agenda 2030: consumo e produzione responsabile. Quanto siamo lontani dal raggiungerlo?

Il 12° obiettivo di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 persegue il consumo e una produzione sostenibili: ma a che punto siamo per il suo raggiungimento?

Hai delle domande o vuoi ricevere un preventivo?

Richiedi subito informazioni

In Evidenza

In Evidenza

CRIBIS X

CRIBIS X permette di tradurre le strategie commerciali e di gestione del credito in strumenti operativi per valutare nuovi clienti e ridurre DSO, scaduto e perdite.

Scopri di più

In Evidenza

CRIBIS Radar

Cribis Radar aiuta le imprese a conoscere tutte le opportunità di finanza agevolata, trovando la soluzione migliore per ogni esigenza di business.

Scopri di più

In Evidenza

Synesgy

Synesgy è il primo network mondiale dedicato al mondo ESG destinato a Large Corporate e PMI che ha l’obiettivo di incrementare consapevolezza e trasparenza nei processi delle filiere produttive.

Scopri di più