martedì 27 febbraio 2018

Piemonte: meno ritardi gravi rispetto al 2016

I dati dell'ultimo Studio Pagamenti CRIBIS sul Piemonte presentano un trend positivo delle imprese regionali sotto l'aspetto della puntualità: la quota di pagamenti alla scadenza è pari al 37%, rispetto ad una media nazionale del 37.3%. La puntualità nei pagamenti è dunque in linea con quella italiana e le province più virtuose sono Biella, Verbano-Cusio-Ossola e Vercelli con più del 43% delle imprese che rispettano i termini pattuiti. Torino è la città con la maggiore incidenza di ritardi gravi nei pagamenti pari al 9.1%. 

Nel Q4 2017 i pagamenti alla scadenza sono aumentati del 5.7% rispetto all'anno precedente, nello stesso periodo i ritardi gravi sono calati del 16.3%. Si tratta di un dato estremamente positivo che accresce la fiducia in una solida ripresa e che potrebbe in futuro riportare ai valori pre-crisi. Serve infatti una inversione di tendenza nella regione che dal 2010 ad oggi ha visto una diminuzione dei pagamenti alla scadenza di 4.9 punti percentuali, mentre i ritardi gravi sono aumentati del 95,2%.

Guardando alle abitudini di pagamento delle imprese a seconda delle varie tipologie di dimensione aziendale si nota una forte eterogeneità. Le Micro realtà evidenziano, da un lato, la più alta concentrazione nella classe di pagamento alla scadenza (38,8%) e dall’altro anche la maggior quota di ritardi oltre i 30 giorni (8,8%). Situazione opposta per le imprese di Media e Grande dimensione, che concentrano i pagamenti nella classe di ritardi intermedia con percentuali superiori al 73%

A livello settoriale, lo scenario piemontese appare piuttosto simile alle dinamiche nazionali: i comparti Agricoltura, foreste, caccia e pesca e Commercio al Dettaglio mostrano le maggiori criticità nei ritardi oltre i 30 giorni medi (con percentuali pari rispettivamente al 10,8% e 10,4%). I servizi finanziari e la manifattura invece presentano una quota di pagamenti alla scadenza superiore al 40%.

 

piemonte pagamenti img.png

Cribis Community

Scarica l'Analisi sulle CRIBIS Prime Company - 2019

CRIBIS ha stilato la classifica delle PRIME COMPANY, le imprese con il più alto grado di affidabilità dal punto di vista delle relazioni commerciali. Trentino-Alto Adige al primo posto, Sicilia e Campania ultime. Scarica l'Analisi sulle CRIBIS Prime Company - 2019!

Non sei iscritto?

Eventi

17 aprile 2019

Studio Pagamenti - Fintech e Cash Management: prospettive e opportunità

Quali sono le ultime novità in tema di Cash Management? Quali le principali sfide che affrontano le aziende nella gestione dei flussi di cassa? Questi alcuni dei temi che verranno affrontati il 17 aprile a Milano in occasione della 15° Edizione dello Studio Pagamenti, il più grande evento italiano sul Credit Management! Sono aperte le iscrizioni!

leggi

SCOPRI I NOSTRI PRODOTTI


Utente o password errata.
Se non ricordi la password puoi resettarla Qui
Se hai problemi contattaci

x