Internazionalizzazione

Export italiano post-Covid: in attesa il rimbalzo per il 2021

Export

La ripresa dell’export è vicina. Occorre cogliere nuove opportunità per l’internazionalizzazione delle imprese italiane.

Niccolò Zuffetti Def
Niccolò Zuffetti

Marketing Manager, CRIBIS

Marketing Manager, CRIBIS

Secondo il Rapporto Export 2020, redatto da SACE, le esportazioni italiane hanno avuto una contrazione complessiva dell’11,3% nel 2020. La ripresa dell’export è però vicina.

Ce lo conferma anche l’osservatorio del Politecnico di Milano sull’Export digitale: la crisi economica generata dalla pandemia ha colpito anche il commercio internazionale che ha registrato una caduta significativa sia a livello globale che per l’Italia, ma le previsioni denotano un buon rimbalzo per il 2021.

Si stima infatti che già nel 2021 le esportazioni italiane avranno un incremento del 9,3%, che si stabilizzerà ad un +5,1% negli anni successivi.

EXPORT AI TEMPI DEL CORONAVIRUS: COSA È CAMBIATO?

Lo scenario che abbiamo vissuto in questo periodo - e che tuttora stiamo affrontando – è stato per certi versi un’opportunità per trovare nuovi mercati con modalità differenti, talvolta inesplorate.

Ma che cosa ha portato in eredità questa emergenza sanitaria? Esportare comporta un adattamento a quelli che sono i grandi cambiamenti internazionali ed è inevitabile che le aziende che sono riuscite ad applicare gli strumenti del digital in modo più efficace, abbiano poi avuto meno ripercussioni a livello di export. La pandemia ha infatti accelerato la via verso una maggiore digitalizzazione delle imprese e questa evoluzione non tarderà a dare i suoi frutti. Del resto, l’export in Italia ha sempre giocato un ruolo fondamentale e trainante per la crescita economica del Paese, rappresentando oltre il 30% del PIL italiano.

Sicuramente il mercato mondiale si è ristretto, ma avere una visione orientata al futuro rimane sempre uno dei pilastri più importanti nel business. Occorre sempre vedere l’export come un processo che si andrà a concretizzare nel lungo periodo pianificando le strategie, intensificando i legami commerciali, sfruttando le opportunità digitali e i nuovi strumenti a supporto del business.

UNA RICERCA COSTANTE DI NUOVE PROSPETTIVE E MERCATI

Internazionalizzarsi è fondamentale, soprattutto dopo il rallentamento dell’economia nazionale causato dall’emergenza epidemiologica che sta portando le aziende a rivolgersi a mercati esteri per trovare nuovi clienti, fornitori e partner affidabili.

Gli imprenditori sono stati così costretti a rivedere le logiche di mercato trovandosi a prendere decisioni strategiche e a cercare nuove opportunità per preservare il proprio business.

È inevitabile però che per intraprendere un solido percorso di internazionalizzazione servano i giusti strumenti per affrontare le sfide del mercato globale. Senza i requisiti, gli strumenti e un’adeguata preparazione, si rischia di andare incontro a problematiche considerevoli per il proprio business.

Facile a dirsi…ma difficile a farsi. Come comportarsi quindi? Cosa occorre per intraprendere un solido percorso di internazionalizzazione?

  • Trovare nuovi clienti e distributori nel mondo grazie a informazioni sulle imprese
  • Comprendere i propri punti di forza e aree di miglioramento rispetto ai processi di export
  • Identificare i migliori interlocutori commerciali all’estero e valutarne l’affidabilità
  • Scegliere i mercati esteri su cui impostare il processo di espansione internazionale

Pianificazione, progettualità e l’adozione dei giusti strumenti, saranno i fattori chiave per il rilancio del nostro Paese. Ed è inevitabile che tutto questo dovrà necessariamente prevedere export e internazionalizzazione.

Parleremo di questo e di molto altro durante il prossimo Webinar gratuito dedicato alle imprese che vogliono crescere attraverso lo sviluppo commerciale all’estero.

 

Niccolò Zuffetti, Marketing Manager CRIBIS

Approfondimento correlati
Clouddata

02/02/2021

Internazionalizzazione

Record per il gruppo Dun & Bradstreet: 400 milioni di imprese nel Data Cloud

Dun & Bradstreet è il primo provider di informazioni B2B al mondo con una copertura su 400 milioni di imprese. Scopri come i dati possono aiutare la tua azienda.

Pexels The Castlebar 5914437

30/03/2021

Internazionalizzazione

Come è andata la ristorazione in Europa nel 2020?

Per i tempi di pagamento la Danimarca si conferma una delle migliori in Europa, mentre l’Italia la peggiore. Calo verticale per Spagna e Francia.

Mondo

27/04/2021

Internazionalizzazione

Import-export Italia: 2020 anno difficile, ma le imprese internazionalizzate sono puntuali nei pagamenti?

Scopri come in ambito di internazionalizzazione le imprese italiane hanno risposto e reagito alla crisi rispettando o meno la puntualità nei pagamenti.

Shutterstock 1304682808

07/06/2021

Internazionalizzazione

Cos’è l’internazionalizzazione e perché è un vantaggio per le imprese

Scopri che cos’è l’internazionalizzazione per le imprese, a cosa serve e quali sono i vantaggi e le difficoltà che possono incontrare nel processo.

Compressa

16/09/2020

Internazionalizzazione

Vicenza, Lecco e Varese al top per internazionalizzazione: qual è la chiave del successo?

Solo il 4,6% delle imprese italiane dimostra un’elevata propensione all’internazionalizzazione. Servono i giusti strumenti per affrontare le sfide del mercato globale.

Digital

18/12/2020

Internazionalizzazione

Nuova normalità: quando riprenderà davvero l’economia a livello mondiale?

Secondo l'analisi dell’osservatorio di Dun & Bradstreet l'economia mondiale non tornerà alla propria normalità fino al 2022: quali sono i settori più colpiti?

Hai delle domande o vuoi ricevere un preventivo?

Richiedi subito informazioni

In Evidenza

In Evidenza

D&B Worldwide Network

Accedi alle informazioni su oltre 400 milioni di imprese nel mondo grazie all'appartenenza di CRIBIS al Dun & Bradstreet Worldwide Network, l'alleanza tra i principali provider di informazioni commerciali a livello globale

Scopri di più

In Evidenza

CRIBIS Radar

Cribis Radar aiuta le imprese a conoscere tutte le opportunità di finanza agevolata, trovando la soluzione migliore per ogni esigenza di business.

Scopri di più

In Evidenza

CRIBIS X

CRIBIS X permette di tradurre le strategie commerciali e di gestione del credito in strumenti operativi per valutare nuovi clienti e ridurre DSO, scaduto e perdite.

Scopri di più