lunedì 20 luglio 2015

Calabria: pagamenti puntuali da 1 impresa su 5

Nel primo trimestre 2015 la Calabria mostra performance di pagamento nettamente inferiori rispetto alla media italiana, infatti solo il 20,5% delle imprese paga puntualmente a fronte di un dato nazionale del 36,3%. Si tratta di un'azienda su cinque, dato negativo anche rispetto alle altre regioni della MacroArea Sud & Isole (22,4% di media).

Inoltre ben il 32,4% delle aziende calabresi paga le proprie fatture oltre i 30 giorni dalla scadenza (15,7% in Italia): è quanto emerge dallo Studio Pagamenti targato CRIBIS D&B, un'analisi basata sull'indice PAYDEX ossia su un punteggio che valuta la performance storica dei pagamenti verso i fornitori.

Guardando alle varie province, quella di Crotone registra i migliori risultati con il 24,7% di imprese virtuose. Performane inferiore alla media italiana per comunque tutte le province calabresi: male Cosenza e Catanzaro con rispettivamente il 23% e 22,2%, chiudono la classifica Reggio Calabria e Vibo Valentia (16,8% e 16,4%).

Per quanto riguarda i casi di gravi ritardi, ossia i pagamenti oltre i 30 giorni dalla scadenza fattura, è del 191,9% la variazione intercorsa a livello regionale dal 2010 ad oggi.

Andando a guardare le diverse tipologie di dimensione aziendale, la Calabria si caratterizza per avere aziende di medie e grandi dimensioni con una bassa percentuale di puntualità nei pagamenti (16,7%). Col diminuire della dimensione dell'azienda, aumenta il tasso di puntualità. Il 20,5% delle Micro Imprese paga alla scadenza, dato comunque decisamente inferiore rispetto alla media nazionale.

Infine a livello settoriale bene il settore dei Servizi Finanziari, con il 53,3% di aziende puntuali. Critica invece la situazione nell'Edilizia (15,9%).

Entra nella CRIBIS Community e scarica gratuitamente l'analisi completa.

studiopag_calabria.png

Cribis Community

SCARICA LO STUDIO PAGAMENTI - ITALIA Q1 2020

Secondo lo Studio Pagamenti di CRIBIS, aggiornato al primo trimestre 2020, il sistema imprenditoriale italiano ha sostanzialmente tenuto rispetto al trimestre precedente. Primi segnali di sofferenza per i segmenti più colpiti dalla crisi: settore cinematografico, commercio al dettaglio dell’abbigliamento, servizi ricreativi.

Non sei iscritto?

Eventi

20 ottobre 2020

Studio Pagamenti 2020

Save the date! Si svolgerà il 20 ottobre a Milano la sedicesima edizione dello Studio Pagamenti, l’Evento sul Credit Management in Italia: è l'appuntamento annuale in cui si condividono esperienze e ci si confronta su temi come gestione del credito, crisi d'impresa, fintech e sviluppo del business... Oltre 500 partecipanti solo nell'ultima edizione, l'evento è gratuito registrati subito!

leggi

SCOPRI I NOSTRI PRODOTTI


Utente o password errata.
Se non ricordi la password puoi resettarla Qui
Se hai problemi contattaci

x