martedì 6 dicembre 2016

Le valutazioni CRIF potranno essere usate come rating ECAI da banche e assicurazioni

La Commissione Europea ha di recente pubblicato il mapping definitivo in base al quale, a partire dal 1 novembre 2016, i rating emessi da CRIF Ratings possono essere utilizzati per assolvere i requisiti prudenziali di capitale e di solvibilità di Banche, Istituzioni Finanziarie e Compagnie di Assicurazione e Riassicurazione.

La pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea consente così ai soggetti sopracitati di utilizzare rating emessi da agenzie di rating registrate o certificate da ESMA, e riconosciute quali ECAI, come appunto CRIF Ratings.

Per maggiori informazioni.

 

CRIF_Ratings.jpg

Cribis Community

Scarica il CIPS Risk Index Q3 2017

Buoni segnali per il commercio internazionale, l'espansione dell'attività commerciale traina la crescita e fa calare la rischiosità. Un altro periodo positivo ma rimangono alcuni punti interrogativi su questioni politiche e socio-economiche che potrebbero influenzare negativamente i risultati nel medio termine. Questo e tanto altro nell'analisi del CIPS Risk Index in collaborazione con Dun & Bradstreet

Non sei iscritto?

Eventi

27 febbraio 2018

Salone delle Micro e Piccole Imprese

CRIBIS presente alla quarta edizione del Salone delle Micro e Piccole Imprese! I partecipanti avranno l'opportunità di prendere parte a varie iniziative tra le quali stand, incontri e presentazioni per far conoscere la propria attività e mettere le basi per nuove collaborazioni. Scopri il programma dell'evento sul sito del Salone delle Micro e Piccole imprese!

leggi

SCOPRI I NOSTRI PRODOTTI


Utente o password errata.
Se non ricordi la password puoi resettarla Qui
Se hai problemi contattaci

x