giovedì 19 aprile 2018

Pagamenti in Lombardia, Sondrio è la più virtuosa

Il più recente Studio Pagamenti CRIBIS fotografa uno scenario positivo per le imprese italiane, che mostrano una crescita nei pagamenti alla scadenza rispetto all’anno precedente pari all’1,6% (37,2% a marzo 2018 contro 35,6% a marzo 2017) con una conseguente diminuzione delle aziende con ritardo nei pagamenti superiore ai 30 giorni (10,7% a marzo 2018 contro 12% a marzo 2017). Anche se i livelli sono ancora distanti dal 2008, si conferma il trend positivo registrato a dicembre 2017.

Per quanto riguarda la Lombardia, a marzo 2018 si conferma il trend positivo in materia di puntualità nei pagamenti, attestandosi al terzo posto a livello nazionale. Il 46,1% delle aziende lombarde, infatti, paga regolarmente i propri fornitori, rispetto alla media nazionale del 37,2%. Tutte le province della Regione presentano performance positive, eccetto Milano, ma ai primi posti troviamo Sondrio, Brescia e Bergamo.

In particolare, la provincia di Sondrio registra una percentuale di aziende puntuali nei pagamenti sul totale pari al 59,9%, seguita da Brescia (56,4%) e Bergamo (53,5%), confermando le ottime performance registrate nell'anno passato. Buone anche la performance di Mantova e Lecco con, rispettivamente, il 52,4% e il 52,3% di imprese regolari.

Brescia e Bergamo sono anche le province in cui si verifica il minor numero di ritardi superiori ai 30 giorni, con percentuali tra il 4,4% e il 4,8%. I risultati a livello provinciale sono tutti ben al di sopra della media nazionale, con un trend in continua crescita dal 2010 a oggi, a eccezione di Milano: il capoluogo provinciale è in linea con le performance nazionali, infatti, il 35,9% di aziende puntuali, a fronte dell’8,5% di imprese con ritardi gravi.

Da un confronto con il 2010 emerge un aumento dei pagamenti alla scadenza del 18,5%, a fronte però di un notevole incremento di ritardi gravi pari al 120%. Rispetto a marzo 2017, i dati rilevati continuano a confermare il percorso di miglioramento in atto negli ultimi anni: le imprese puntuali aumentano del 3,8%, mentre diminuiscono del 9,6% quelle con ritardi superiori ai 30 giorni.

 

studio pag lombardi q1 2018.png

Cribis Community

SCARICA LO STUDIO PAGAMENTI - ITALIA Q1 2020

Secondo lo Studio Pagamenti di CRIBIS, aggiornato al primo trimestre 2020, il sistema imprenditoriale italiano ha sostanzialmente tenuto rispetto al trimestre precedente. Primi segnali di sofferenza per i segmenti più colpiti dalla crisi: settore cinematografico, commercio al dettaglio dell’abbigliamento, servizi ricreativi.

Non sei iscritto?

Eventi

20 ottobre 2020

Studio Pagamenti 2020

Save the date! Si svolgerà il 20 ottobre a Milano la sedicesima edizione dello Studio Pagamenti, l’Evento sul Credit Management in Italia: è l'appuntamento annuale in cui si condividono esperienze e ci si confronta su temi come gestione del credito, crisi d'impresa, fintech e sviluppo del business... Oltre 500 partecipanti solo nell'ultima edizione, l'evento è gratuito registrati subito!

leggi

SCOPRI I NOSTRI PRODOTTI


Utente o password errata.
Se non ricordi la password puoi resettarla Qui
Se hai problemi contattaci

x