Internazionalizzazione

Fondo SIMEST: finanziamenti di finanza agevolata a supporto dell’internazionalizzazione delle imprese italiane

Shutterstock 212359891

Il fondo 394/81 di SIMEST offre finanziamenti agevolati alle imprese italiane per supportarne il processo di internazionalizzazione. Scopri come funziona.

Con il Fondo 394/81, gestito da SIMEST in convenzione con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, le imprese italiane che vogliono investire sull’internazionalizzazione potranno contare su finanziamenti agevolati.

 

Fondo SIMEST e finanziamenti per l’internazionalizzazione: come funziona?

 

Il Fondo SIMEST può contare su una dotazione di 4 miliardi di euro e prevede diverse linee di intervento che si concretizzano nella concessione di un finanziamento agevolato (con tasso 0,464%), assistito da un eventuale co-finanziamento a fondo perduto fino al 10%, con un massimale di 100.000 euro, nel caso i richiedenti siano PMI innovative, giovanili, femminili o con sede operativa al Sud e specifici requisiti di sostenibilità.

Sono inoltre previste condizioni vantaggiose per le imprese colpite dai rincari energetici, dalla recente alluvione e per le imprese e filiere con interessi diretti nei Balcani Occidentali.

 

A cosa è destinato il fondo SIMEST?


Lo strumento, dedicato a tutte le imprese - in particolare le Microimprese e le PMI - è destinato a diverse attività, tra cui:

  • la realizzazione di investimenti relativi all’apertura di nuove sedi commerciali all’estero;
  • il potenziamento di una propria struttura già esistente;
  • lo sviluppo di e-commerce;
  • la partecipazione a fiere internazionali;
  • l’inserimento di temporary manager in grado di contribuire allo sviluppo del business aziendale sui mercati esteri;
  • il ricorso a strumenti di transizione digitale e/o ecologica per potenziare la propria competitività;
  • l’ottenimento di certificazioni e consulenze.



Requisiti: chi può beneficiare delle agevolazioni del fondo SIMEST?

 

Nella circolare relativa al fondo 394/81 si elencano i requisiti necessari al fine dell’ammissibilità al finanziamento agevolato.

Fra le condizioni principali da rispettare, l’impresa richiedente deve:

  • avere sede legale o sede operativa in Italia;
  • essere nel pieno e libero esercizio dei propri diritti e regolarmente costituita e iscritta nel registro delle imprese e in stato di attività;
  • avere depositato presso il Registro imprese almeno due bilanci relativi a due esercizi completi precedenti alla presentazione della domanda

Sono escluse le imprese che operano nel settore bancario, finanziario e assicurativo, oltre a chi opera nei settori della pesca, dell’acquacoltura e della produzione primaria di prodotti agricoli.

 

La propensione all’internazionalizzazione delle imprese italiane


Per gran parte del tessuto imprenditoriale italiano, composto principalmente da Micro e Piccole Imprese, l’internazionalizzazione non è ancora, sfortunatamente, una priorità.

Secondo l’analisi effettuata attraverso la piattaforma Margò, infatti, meno del 5% delle imprese italiane dimostra un’elevata propensione all’internazionalizzazione. Di queste, ben il 74% sono situate al Nord.

Non a caso il fondo SIMEST accorda la possibilità di accedere a maggiori agevolazioni alle imprese del Sud che vogliano incrementare la propria presenza sui mercati esteri.

A sottolineare il fatto che all’estero guardano soprattutto grandi aziende, l’80% delle imprese internazionalizzate è costituita sotto forma di società di capitali.

In quali settori operano le aziende internazionalizzate?

I settori in cui si concentra il maggior numero di imprese internazionalizzate sono:

  • Industria manufatti in metallo
  • Commercio all’ingrosso beni durevoli
  • Attrezzature elettriche ed elettroniche
  • Industrie tessili e della pelle
  • Industria macchinari industriali e computer
  • Industrie alimentari

L’importanza dell’internazionalizzazione per le PMI italiane

Dai dati Cribis emerge una correlazione positiva tra l’internazionalizzazione delle imprese, la puntualità nei pagamenti, la diversificazione dei rischi aziendali, a tutto vantaggio di una buona gestione finanziaria e della crescita del fatturato.

Ma l’aspetto ancora più importante è che in un contesto come quello attuale dove il mercato di riferimento è globale, trascurare le opportunità che arrivano oltre confine significa non cogliere delle occasioni di crescita e sviluppo del business.

Consapevoli di quanto possa essere complicato conoscere i bandi per accedere a finanziamenti agevolati per l’internazionalizzazione (e non solo), abbiamo creato CRIBIS Radar proprio con l’intento di supportare le PMI italiane, indispensabili per il rilancio del Paese.

Vuoi saperne di più?

 

Niccolò Zuffetti Def
L'AUTORE
Niccolò Zuffetti

Marketing Manager, Cribis

Marketing Manager di CRIBIS, sin dall’inizio della carriera professionale si è dedicato al coordinamento di progetti di supporto decisionale per la valutazione del merito creditizio, gestione della clientela e ampliamento del business per grandi aziende italiane e per il mercato B2B. Oggi coordina le attività di Marketing e Telemarketing.

Marketing Manager, Cribis

Marketing Manager di CRIBIS, sin dall’inizio della carriera professionale si è dedicato al coordinamento di progetti di supporto decisionale per la valutazione del merito creditizio, gestione della clientela e ampliamento del business per grandi aziende italiane e per il mercato B2B. Oggi coordina le attività di Marketing e Telemarketing.

Approfondimento correlati
Clouddata

02/02/2021

Internazionalizzazione

Record per il gruppo Dun & Bradstreet: 400 milioni di imprese nel Data Cloud

Dun & Bradstreet è il primo provider di informazioni B2B al mondo con una copertura su 400 milioni di imprese. Scopri come i dati possono aiutare la tua azienda.

Pexels The Castlebar 5914437

30/03/2021

Internazionalizzazione

Come è andata la ristorazione in Europa nel 2020?

Per i tempi di pagamento la Danimarca si conferma una delle migliori in Europa, mentre l’Italia la peggiore. Calo verticale per Spagna e Francia.

Mondo

27/04/2021

Internazionalizzazione

Import-export Italia: 2020 anno difficile, ma le imprese internazionalizzate sono puntuali nei pagamenti?

Scopri come in ambito di internazionalizzazione le imprese italiane hanno risposto e reagito alla crisi rispettando o meno la puntualità nei pagamenti.

Export

27/05/2021

Internazionalizzazione

Export italiano post-Covid: in attesa il rimbalzo per il 2021

La ripresa dell’export è vicina. Occorre cogliere nuove opportunità per l’internazionalizzazione delle imprese italiane.

Shutterstock 1304682808

07/06/2021

Internazionalizzazione

Cos’è l’internazionalizzazione e perché è un vantaggio per le imprese

Scopri che cos’è l’internazionalizzazione per le imprese, a cosa serve e quali sono i vantaggi e le difficoltà che possono incontrare nel processo.

Global Estero

09/07/2021

Internazionalizzazione

Internazionalizzazione, come trovare nuovi distributori all’estero

Per l’internazionalizzazione è fondamentale capire come ottimizzare la ricerca di nuovi canali di distribuzione esteri e i vantaggi che possono derivare dai dati.

Mappamundi Kyle Glenn

09/09/2021

Internazionalizzazione

Strategie di Internazionalizzazione: elementi comuni e tipologie

Scopri quali sono le strategie di Internazionalizzazione delle imprese, le caratteristiche comuni e le tipologie di una strategia di sviluppo o diversificazione.

Ucraina

07/03/2022

Internazionalizzazione

Guerra Russia-Ucraina: quanto pesa il conflitto su imprese e scambi commerciali?

Analisi dell’impatto del conflitto tra Russia e Ucraina sull’economia e sulle aziende italiane legate da rapporti economico-imprenditoriali con i due paesi.

Economia

10/03/2022

Internazionalizzazione

Guerra Russia-Ucraina: implicazioni devastanti per la ripresa economica globale

Un’analisi sulla dipendenza dalle materie prime delle nazioni europee da Russia e Ucraina e sull’interruzione della catena di approvvigionamento.

Aerial View Container Cargo Ship Sea

21/09/2022

Internazionalizzazione

L’export e le informazioni commerciali a sostegno dell’internazionalizzazione

In che modo l’export del made in Italy rappresenta una opportunità di internazionalizzazione per le imprese italiane? Scoprilo su Cribis

Export Small

14/02/2023

Internazionalizzazione

Internazionalizzazione, a che punto siamo in Italia?

A che punto sono le aziende italiane a livello di internazionalizzazione? Analizziamo i dati dell’ultimo Annuario Statistico Istat pubblicato nel dicembre 2022.

Shutterstock 1113842687

06/03/2023

Internazionalizzazione

Settore Oreficeria Italiano: dati e andamento del comparto

Un’analisi del settore orafo-argentiero-gioielliero italiano, con un focus sulle esportazioni e sulle opportunità del comparto.

Shutterstock 1711140016

13/03/2023

Internazionalizzazione

Export: quali sono i principali rischi per le imprese?

L’indice GBI calcola la probabilità che si avverino le 10 maggiori minacce per le aziende esportatrici. Ma di cosa si tratta, e quali sono questi rischi?

Business Team Global Business Planning  href='httpswww.freepik.comphotosbusiness'Business photo created by rawpixel.com

23/06/2023

Internazionalizzazione

Opportunità e rischi globali nel 2023: export italiano e pagamenti

Un’analisi dello scenario macroeconomico globale per il 2023, con un focus sui rischi e sulle prospettive per l’export italiano.

Shutterstock 607235345 (1)

29/08/2023

Internazionalizzazione

Regno Unito: abitudini di pagamento dopo la BREXIT

Come sono cambiate le abitudini di pagamento da parte delle imprese del Regno Unito? E quali sono i rapporti commerciali con l'Italia? Scopri di più in questa analisi realizzata da CRIBIS.

Shutterstock 787660261

06/09/2023

Internazionalizzazione

Danimarca: abitudini di pagamento e rapporti con l’Italia

L'Italia intrattiene con la Danimarca intensi scambi commerciali. Scopri di più sulle performance di pagamento del paese scandinavo!

Compressa

16/09/2020

Internazionalizzazione

Vicenza, Lecco e Varese al top per internazionalizzazione: qual è la chiave del successo?

Solo il 4,6% delle imprese italiane dimostra un’elevata propensione all’internazionalizzazione. Servono i giusti strumenti per affrontare le sfide del mercato globale.

Digital

18/12/2020

Internazionalizzazione

Nuova normalità: quando riprenderà davvero l’economia a livello mondiale?

Secondo l'analisi dell’osservatorio di Dun & Bradstreet l'economia mondiale non tornerà alla propria normalità fino al 2022: quali sono i settori più colpiti?

Connection Clients

12/07/2021

Internazionalizzazione

Internazionalizzazione, come trovare nuovi clienti all’estero

Scopri quali sono gli step giusti nel processo di internazionalizzazione per instaurare profittevoli relazioni commerciali all’estero e raggiungere nuovi clienti.

Business Team Global Business Planning  href='httpswww.freepik.comphotosbusiness'Business photo created by rawpixel.com

29/07/2021

Internazionalizzazione

Nuovi scenari e opportunità per l’export italiano

Quali sono gli scenari e le opportunità per l’export italiano dopo il 2020: i settori e le aree geografiche interessati e il commercio internazionale.

Shutterstock 1780542362

16/06/2022

Internazionalizzazione

Internazionalizzazione e pagamenti: l'espansione estera accresce la puntualità

Internazionalizzare comporta numerosi vantaggi per le imprese, fra questi il miglioramento delle performance di pagamento. Un focus sulle aziende italiane.

Shutterstock 302638517

09/08/2022

Internazionalizzazione

Quali sono i rischi legati all’internazionalizzazione della propria impresa, e quali le opportunità?

Internazionalizzare il proprio business comporta inevitabilmente dei rischi dovuti all’incertezza, ma può rappresentare anche un'importante opportunità.

Business Team Global Business Planning  href='httpswww.freepik.comphotosbusiness'Business photo created by rawpixel.com

24/08/2022

Internazionalizzazione

L’importanza delle informazioni commerciali per internazionalizzare l’azienda e trovare i giusti fornitori

Un'analisi sull'internazionalizzazione delle imprese italiane con un focus sull'importanza delle informazioni sui partner esteri per fare scelte strategiche.

Shutterstock 706162279

27/09/2023

Internazionalizzazione

Risk management: strategia per l'internazionalizzazione

Vista la crescita dell'export italiano, un attento risk management è fondamentale per gestire i rischi derivanti dall'internazionalizzazione. Scopri di più.

Shutterstock 234790162

07/12/2023

Internazionalizzazione

Ottimismo delle imprese sull'andamento economia globale

Scopri il report “Global Business Optimism Insights” di Dun & Bradstreet sul grado di ottimismo e di fiducia delle imprese rispetto all'andamento dell'economia globale.

Shutterstock 1017247873

13/03/2024

Internazionalizzazione

L’impatto della Crisi di Suez sul commercio estero italiano e sui trasporti

La crisi del canale di Suez dovuta agli attacchi degli Houthi alle navi commerciali pesa sempre di più sul commercio estero italiano nell'area. Leggi di più.

Hai delle domande o vuoi ricevere un preventivo?

Richiedi subito informazioni

In Evidenza

In Evidenza

CRIBIS X

CRIBIS X permette di tradurre le strategie commerciali e di gestione del credito in strumenti operativi per valutare nuovi clienti e ridurre DSO, scaduto e perdite.

Scopri di più

In Evidenza

Margò

Fai crescere il tuo fatturato e trova nuovi clienti, richiedi gratuitamente 10 nuovi leads su cui sviluppare il tuo business!

Scopri di più

In Evidenza

CRIBIS Radar

Cribis Radar aiuta le imprese a conoscere tutte le opportunità di finanza agevolata, trovando la soluzione migliore per ogni esigenza di business.

Scopri di più